• Identità golose 2010
    20/08/2012
  • Premio Nonino 2011
    20/08/2012
  • Identità Golose 2012
    19/08/2012
  • Taste of Milano 2011
    19/08/2012
  • Gualtiero Marchesi, mostra a Milano
    17/08/2012
  • Manifesto Le Grand Fooding
    03/05/2012
  • Taste of Milano
    03/05/2012
  • Philadelphia Kitchen
    03/05/2012

    Primo temporary restaurant Philadelphia Kraft. Alimentipedia ha partecipato al corso di preparazione della cheese cake organizzato al Philadelphia Kitchen di Milano, presso il California Bakery di Piazza Sant'Eustorgio.

  • Luca Montersino presenta il libro: Peccati di Gola
    03/05/2012
  • Manifesto Fiera nazionale del porcino
    03/05/2012
  • Davide Oldani e Carlo Cracco: Panettone a due voci
    03/05/2012

    Gli chef Davide Oldani e Carlo Cracco presentano il nuovo libro "Panettone a due voci" di ricette con il panettone per Le Tre Marie. Alimentipedia non poteva mancare a questo appuntamento.

    Testi e foto di Nicoletta Spelta per Alimentipedia.

  • Le Grand fooding Milano 2010
    03/05/2012

    Le Fooding è un movimento culinario francese, nato in Francia nel 2000 grazie a giovani critici gastronomici che avevano come obiettivo supportare la creatività, la personalità e l’originalità delle cucine e dei ristoranti dei nostri tempi; è l’alternativa leggera e frizzante alla tradizionale Guida Michelin. Questo movimento nasce con l’intento di stravolgere le regole che vigevano in ambito gastronomico a Parigi, non contano le stelle Michelin e l’impostazione della tavola, l’importante è mangiare bene e provare emozioni, cosa che può accadere nel più quotato ristorante come nel piccolo bistrot. Le Fooding è dunque la negazione di tutto ciò che per molti è Vangelo: nessuna moda, nessuna cucina in particolare, nessuno stile di ristoranti; l'attenzione si focalizza su tutto ciò che è attuale, interessante e sincero, quindi: Food & Feeling. Spinti dal desiderio di diffondere questo nuovo modo di approcciare il cibo, nel 2000 inizia l’organizzazione di una serie di eventi, prima in Francia, poi negli Stati Uniti, a New York, dove protagonista d’eccellenza è il buon cibo, non fine a sé stesso, ma atto a coinvolgere tutti i sensi attraverso un mix di artisti, deejays, designers che rendono questi eventi unici e divertenti.