Come preparare una buona frittura con la friggitrice ad aria

Friggere senza olio si può!

Una friggitrice ad aria ha caratteristiche molto simili a una di tipo classico, con l'unica, grande differenza che non occorre usare olio: il che porta vantaggi a molteplici livelli. Innanzitutto quello salutistico, perché l'olio fritto è fonte di grassi e di colesterolo e non sempre si rivela la scelta migliore, perlomeno come modalità di cottura frequente. In secondo luogo, vi sono criticità legate alla quantità di olio di semi da utilizzare, alle temperature alte cui è sottoposta la cucina, nonché alla pulizia finale spesso particolarmente impegnativa. Optare quindi per la friggitrice ad aria è la soluzione ideale per ovviare a questi problemi.

Friggitrice ad aria
Patatine con la friggitrice ad aria

Per individuare il modello più adatto alle proprie necessità è possibile prendere in considerazione i consigli per scegliere la friggitrice ad aria presenti su Convenienza.com, sito di comparazione che permette all’utente di mettere a confronto prodotti appartenenti a diverse categorie merceologiche.

Come si frigge con una friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria non prevede altro che l'inserimento del cibo nell'apposito cestello, che può avere capacità diverse. In tal senso, meglio seguire sempre le indicazioni sulla quantità ideale da predisporre, in modo che la cottura risulti omogenea come dovrebbe: grazie all'aria interna che raggiunge persino i 200 gradi centigradi, infatti, si possono avere patatine croccanti fuori e morbide dentro in alcuni minuti e senza neanche una goccia di olio. L'olio si può utilizzare, se lo si desidera, in quantità davvero esigue nell'ordine di un cucchiaio al massimo e ove strettamente necessario.
Più il modello è compatto e minore sarà il tempo di cottura, perché l'aria bollente sarà più concentrata in uno spazio ridotto, consentendo di cucinare con meno tempo e fatica anche cotolette, fritture miste, carne e pesce. Al fine di inserire una varietà diversa di cibi, meglio orientarsi su una friggitrice con interni in materiale antiaderente che non lasci residui e sia facilmente estraibile e lavabile, così da garantire la rapida pulizia tra una cottura e l'altra e non mescolare i sapori. In alcuni modelli molto evoluti vi sono addirittura due aree distinte per provvedere a due cotture separate.

Peculiarità e usi della friggitrice ad aria

Una friggitrice ad aria di ultima generazione presenta anche un timer e un selettore di programmi per personalizzare la cottura nei tempi e nelle modalità che si prediligono. Come accennato, le dimensioni sono spesso molto ridotte e consentono di trasportare la friggitrice da un luogo all'altro, persino in vacanza, senza occupare lo spazio dei classici forni elettrici. Spesso, però, presentano funzionalità ad essi riconducibili, quale ad esempio quella di grill.
Le migliori friggitrici ad aria non consentono solo una frittura croccante e mai troppo secca con quantità minime di olio, ma anche altri tipi di preparazione, come il soufflé o persino il risotto. La potenza massima può superare anche i 2 mila W, specie in presenza di doppio cestello. La pulizia delle varie parti è piuttosto semplice, perché oltre al cestello è presente solo una vaschetta di raccolta dell'umidità.
Con una friggitrice ad aria si possono anche riscaldare velocemente pietanze fredde come panini o pizzette precedentemente riposti in frigo, ma anche cucinare ottimi dolcetti seguendo la ricetta idonea. Tutto ciò che può essere cotto in un forno tradizionale o elettrico, può in teoria essere inserito anche nella friggitrice ad aria: bignè, chiacchiere di Carnevale, biscotti e persino piccole torte. Invece dell'olio, nel caso dei dolci si può anche utilizzare in parte del burro nelle varie preparazioni e il risultato sarà comunque soffice o croccante a seconda del tipo di ricetta.

Infine, scegliendo il modello occorre anche verificare elementi fondamentali quali la distribuzione del calore che dovrebbe rimanere all'interno senza giungere alle pareti esterne, rendendo magari la friggitrice pericolosa in presenza di bambini in casa.

Vedi anche Quali errori non commettere con la friggitrice ad aria.

redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Guida friggitrice ad aria
Metodi di cottura salutari
Trucchi e consigli per friggere
Meal kit

Libri consigliati:

Libro: Squisitamente senza glutine. Di Bruno Barbieri

Squisitamente senza glutine

Lo chef Bruno Barbieri ci parla di allergie e intolleranze alimentari. Ormai tutti noi conosciamo qualcuno che deve porre un'attenzione particolare a...
Libro: Il formaggio fai da te. Come fabbricare un formaggio casalingo naturale

Il formaggio fai da te

Un manuale semplice che insegna passo per passo a produrre il formaggio a casa propria, con pochi attrezzi ma molti accorgimenti che l'autore mette a...
Libro: Romagna mia. Ricette di famiglia. Di Cristina Lunardini

Romagna mia

Così Cristina Lunardini, volto noto di ALICE Tv, conduttrice del programma "Le mani in pasta" racconta da dove nasce il suo libro Romagna mia....
Libro: Colesterolo e trigliceridi. Consigli e ricette per una corretta alimentazione

Colesterolo e trigliceridi

Libro: Colesterolo e trigliceridi. Rivolta a chi deve controllare la propria dieta, ma anche a chi ha a cuore la propria salute, ecco una guida su...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda