Whisky online: dove e quale acquistare

C'è Whisky e Whisky. Ecco come fare una buona scelta

La sua origine è contesa tra Scozia e Irlanda ma c’è un grande mercato di Whisky anche in America; il distillato amato in tutto il mondo che viene sorseggiato prima della cena o in tarda serata accompagna sia il tempo libero che il business. Ma dove acquistarlo? E come sceglierlo? In questo post ti sveliamo alcune curiosità che forse non sai e ti suggeriamo un sito di vendita whisky online.

Bicchiere di Whisky
Come scegliere un buon Whisky

Le origini

Con una tradizione che arriva dal 7000 a.c., il Wisky ha una storia antica che merita di essere raccontata. Il distillato con davvero pochi ingredienti è stato capace di conquistare tutto il mondo grazie al suo sapore unico che lo ha reso così celebre.
L’origine è sicuramente legata al territorio tra Scozia e Irlanda; da sempre queste due nazioni se ne litigano la paternità tanto da aver creato una diatriba nella scrittura tra Whisky e Whiskey. Prima di loro però, nel 7000 a.c. è stata l’India a sperimentare l’ebollizione di liquidi con lo scopo di ottenere medicinali e disinfettanti; a continuare gli esperimenti sono stati Cina ed Egitto circa 3000 anni dopo.
Per il metodo della distillazione dobbiamo arrivare al 1000 a.c. con i persiani che hanno iniziato a sperimentare una lavorazione molto simile a quella che utilizziamo oggi; il perfezionamento della distillazione viene eseguito dai Romani che si sono occupati di sidro e vino, migliorando il metodo.

Per quanto riguarda il vero e proprio Whisky che conosciamo oggi invece c’è ancora tensione tra Scozia e Irlanda che si contendono il primato; se gli irlandesi ne rivendicano la paternità chiamandolo addirittura Whiskey, gli Scozzesi sostengono che non solo sia loro il distillato ma anche la festa del celebre patrono irlandese.
Vedi anche Whisky e whiskey quando una E fa la differenza.

Come scegliere il Whisky

Rivoldrink, shop specializzato nella vendita di alcolici di qualità, svela alcuni consigli per poter scegliere il miglior Whisky da sorseggiare dopo lavoro o in compagnia di amici.
Ci sono diverse caratteristiche da prendere in considerazione:

  • Single malt o blended
    Tra le prime distinzioni da fare c’è questa; ci sono distillati che vengono lavorati partendo da malto d’orzo puro provenienti da un’unica distilleria e poi ci sono quelli che mixano diversi single malt. Gli esperti e gli intenditori suggeriscono sempre il single malt ma c’è anche chi apprezza la seconda opzione.
  • Zona di origine
    Non guardare solamente la nazione ma proprio la zona di produzione; tra le più famose troviamo le Highlands e le Lowlands ma anche la zona dell’isola di Islay o di Skye per quanto riguarda la Scozia. Ricorda però che oggi anche da altre parti del mondo come l’Italia, il Giappone e l’America arrivano referenze preziose.
  • Invecchiamento
    Un’altra caratteristica da tenere in considerazione per scegliere il Whisky online è l’invecchiamento. In Scozia una legge stabilisce un invecchiamento minimo di 3 anni; è fondamentale fare attenzione perché non sempre ad un maggiore invecchiamento corrisponde un prodotto superiore.
  • Special Release
    Ci sono etichette prestigiose che ogni anno producono alcune limited edition, una quantità limitata di alcune bottiglie che vengono imbottigliate così come escono dalla botte senza nessun processo per diluire il distillato o filtrarlo. Queste bottiglie sono anche un’ottima idea regalo per intenditori.

Cocktail che puoi preparare con il Whisky

Oltre a sorseggiarlo in purezza per assaporarne l’aroma unico devi sapere che ci sono alcuni cocktails diventati celebri in tutto il mondo grazie proprio a questo ingrediente prezioso; il primo è l’Old Fashioned, un grande classico che non passa mai di moda poi come non citare il celebre Irish Coffee? Vogliamo poi segnalare il Manhattan, uno dei cocktail più apprezzati dal mondo femminile.  Acquista il tuo Whisky online seguendo i consigli che ti abbiamo fornito.
Vedi I cocktails, ricette da preparare anche a casa.

Si consiglia di bere responsabilmente.

redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Masterchef Italia 2 edizione 2012
App TuDrink
Sara Papa
Leggere le etichette

Libri consigliati:

Libro: Cucinare le carni

Cucinare le carni

Libro: Cucinare le carni. Cucinare la carne è un'arte di cui possiamo impadronirci passo dopo passo, riscoprendo i diversi sapori di un alimento...
Libro: Sweet table. Le più belle creazione di Cake Design

Sweet table

Le autrici insegnano a imbandire golosissimi e raffinati banchetti a tema: San Valentino, primavera, Colazione da Tiffany, Halloween, Oriente, mondo...
Restaurant man. Vita, vino e cibo di Joe Bastianich

Restaurant man

Joe Bastianich si racconta nella sua biografia, un libro da leggere tutto d'un fiato, come un romanzo. Bastianich propone temi particolari e curiosi...
Libro: A tutto gas! Di Mauro Improta

A tutto gas!

A tutto gas. Un libro con le ricette dello chef, reso famoso dalla trasmissione La Prova del Cuoco, Mauro Improta. 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda