Formaggi italiani. Un tesoro da custodire e da tutelare

I formaggi italiani dalla Lombardia, passando per Piemonte e Sardegna, dovunque tu sia

Il territorio italiano è caratterizzato da una grandissima biodiversità in ambito agroalimentare, basti pensare allo sconfinato patrimonio ampelografico di vitigni autoctoni che caratterizza l’Italia del vino, ma questo vale anche per la produzione casearia.

Tagliere di formaggi
I formaggi regionali italiani

I formaggi italiani sono apprezzati in tutto il mondo, in Italia vengono prodotti alcuni tra i formaggi più famosi al mondo (Parmigiano Reggiano o Grana Padano) ma si trovano anche dei tesori, vere e proprie nicchie enogastronomiche che derivano da piccole produzioni artigianali che purtroppo non sono facilmente reperibili sui mercati tradizionali.

Ma quali sono questi formaggi? Dove si possono trovare?

Formaggi della Lombardia

La Lombardia è un territorio molto famoso per la produzione di formaggi in quanto in questa regione sono presenti numerose catene montuose che sono ambiente ideale per il pascolo in alpeggio e quindi per la produzione di latte particolarmente adatto per la produzione di formaggi di carattere particolare e riconoscibile

  • Come non ricordare i formaggi della Valtellina? Il Bitto DOP, il Casera DOP che sono gli ingredienti fondamentali per la preparazione di un piatto iconico del territorio come i Pizzoccheri
  • Nella Valcamonica viene prodotto un altro grande tesoro enogastronomico come il Silter DOP che nasce dal latte di vacche che pascolano nei prati e negli alpeggi delle montagne del Gruppo dell’Adamello. Sempre nella provincia di Brescia si produce il famoso Bagoss, più precisamente nel paese di Bagolino.
  • La Lombardia è anche terra di formaggi erborinati, infatti il Gorgonzola DOP trova la sua area di produzione proprio in Lombardia ma invece se ci spostiamo nella area di Bergamo troviamo l’area di produzione di un altro grande prodotto della Lombardia ovverosia il Taleggio DOP.
  • Nel lodigiano viene prodotto un formaggio che è prodotto con caglio vegetale e anche privo di lattosio, si chiama Bella Lodi. Si tratta di un prodotto molto particolare dal gusto veramente piacevole e unico da cui si ricava anche la famosa Raspadura ottenuta tramite uno strumento che “raspa”, gratta, la superficie del formaggio creando delle sfoglie finissime che possono essere utilizzate in numerose ricette.

Formaggi Piemontesi

Il Piemonte sicuramente non può essere considerato secondo alla Lombardia in quanto a produzione casearia di eccellenza infatti possiamo citare delle eccellenze gastronomiche assolute:

  • Robiola di Roccaverano DOP è un formaggio prodotto da latte di capra, per la precisione dalla Capra di Roccaverano. Questo prodotto è un concentrato di gusto ed è veramente molto caratteristico.
  • Se parliamo di formaggi piemontesi non possiamo non citare anche il Blu di Morozzo, un formaggio forse non conosciutissimo ma di grande qualità, un formaggio erborinato carico di sapore e di un gusto eccezionale prodotto in provincia di Cuneo.
  • Un altro grande formaggio piemontese è il Montèbore, un prodotto che può vantare anche il presidio Slow food. Questo formaggio ha una forma molto particolare e un gusto profondamente riconoscibile, davvero un prodotto unico!

Formaggi tipici Sardi

La Sardegna è famosa in ambito caseario per la produzione di Pecorino, il pecorino sardo è famoso veramente in tutto il mondo in quanto parliamo di formaggi dal gusto veramente intenso ed unico.

  • Sicuramente è obbligatorio citare il Pecorino Fiore Sardo DOP un pecorino di carattere ma allo stesso tempo molto elegante, può essere utilizzato anche come formaggio da grattugiare e, udite udite, è anche molto adatto per la preparazione di una salsa, non sarda, come il Pesto alla genovese.
  • Un altro grande pecorino sardo è senz’altro il Casu Sardu, un pecorino di forte personalità dal gusto intenso e persistente. Davvero una esplosione di sapore!
  • Ultimo ma non per importanza citiamo il Pecorino Sardo DOP che si può gustare nelle sue declinazioni fresco e stagionato per chi ama rispettivamente i formaggi delicati ma gustosi allo stesso tempo e i formaggi più stagionati ed esplosivi.

Dove si possono trovare questi prodotti?

Abbiamo citato solamente alcuni dei formaggi artigianali di difficile reperibilità nella grande distribuzione, come detto in precedenza ogni regione italiana è caratterizzata dai suoi prodotti tipici e dai suoi formaggi di eccellenza.
Probabilmente questi prodotti si possono trovare nei negozi di alta gastronomia ma siamo sicuri di potervi garantire che questi prodotti si possono trovare anche online, ci sono diversi store in cui si possono acquistare i migliori formaggi italiani a prezzi interessanti e che vengono recapitati comodamente sulla porta di casa vostra.

redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Come fare il formaggio in casa
Come si fa il formaggio
Sardegna: i formaggi
Pannerone

Libri consigliati:

Libro: Atlante dei formaggi. Guida a oltre 600 formaggi e latticini provenienti da tutto il mondo

Atlante dei formaggi

Il libro Atlante dei formaggi presenta una suddivisione sistematica dei formaggi in otto Classi e 45 Famiglie, messa a punto dall'autore e già...
Libro: Formaggio fai da te

Formaggio fai da te

Libro: Formaggio fai da te. Istruzioni per produrre in casa un buon formaggioTanti utili consigli per fare in casa il formaggio. 
Libro: Dizionario enciclopedico dei formaggi

Dizionario enciclopedico dei formaggi

Dizionario enciclopedico dei formaggi. L'Istituto Nazionale di Sociologia Rurale - INSOR - svolge un ruolo primario nello studio delle strutture...
Libro: Pane, formaggio e vino

Pane, formaggio e vino

Pane Formaggio e Vino insegna come riscoprire e rivalutare una tradizione di autosufficienza alimentare diffusa nelle culture contadine sino a...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda