Gremolada o gremolata
Ricetta: Gremolada
Tempo: 
10 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

La gremolada, dal milanese gremolà cioè ridotto in grani, o gremolata è un condimento composto da un trito di prezzemolo, aglio e scorza di limone grattugiata. Ha un profumo delizioso! È il condimento tradizionale per gli ossibuchi alla milanese a cui viene aggiunta alla fine per insaporirne il fondo di cottura. Ideale anche per insaporire scaloppine e coniglio.

Ingredienti: 
Prezzemolo
fresco
1
ciuffetto
fresco
1
spicchio
la scorza di 1/2 limone
Acciughe
mezza (facoltativa)
Istruzioni: 

Tritare finemente a coltello o con mixer tutti gli ingredienti: prezzemolo, aglio e scorza grattugiata del limone e acciuga.

Suggerimenti

  • Vedi Trucchi e consigli sull'aglio
  • Possibilmente scegliere limoni con buccia non trattata con cera, quella cioè opaca.
  • Aggiungere al fondo di cottura dell'alimento a fine cottura.

Origine

Lombardia (Milano).

Anche detta

Gremolata.

I vostri commenti

Confermo:sono gli stessi ingredienti usati dalla mia nonna Bianca,ad eccezione delle alici.Servono anche per fare le polpette dette "mundeghili" in milanese.

Mi scusi la domanda che potrebbe apparire sciocca, ma ho un dubbio:
Cosa intende per: "viene aggiunta alla fine"?
Mi spiego: "viene aggiunta alla fine" cioè messa a crudo una volta impiattato, oppure negli ultimissimi minuiti di cottura in padella?

Ciao Davide. Sì, meglio aggiungerla negli ultimi 2/3 minuti di cottura, in modo che non cuocio, ma rilasci il suo aroma. A fuoco spento io solitamento poi ls amalgamo con il resto del sughetto.

Lascia un commento o una domanda