Per bevande si intendono quei liquidi consumabili dalle persone. La prima bevanda in assoluto indispensabile alla sopravvivenza è l'acqua. È uso comunque definire bevande quelle non alcoliche, cioè quelle che a differenza di vino, birra e liquori, non contengono alcol. Molte bevande contengono una dose concentrata di prodotto (succo d'arancia, succo di limone) diluita con acqua normale (bibite non gassate) o con acqua coni anidride carbonica (bibite gassate). Nell'elenco che segue sono comprese le bevande non alcoliche di uso più comune, come caffè, tè, succhi di frutta, bibite, tisane, bevande analcoliche fatte in casa, bevande provenienti dall'estero, bevande energetiche, tisane.

  • Tisana, infuso e decotto

    Tisana, infuso e decotto

    La tisana è una bevanda senza teina da bere calda o fredda preparata con erbe, semi, radici, foglie, fiori e acqua. Le erbe sfuse si acquistano in...