«Mettetela in umido come quella del n. 493 e quando è cotta levatela asciutta per cuocere i piselli nel suo intinto. Rimettetela poi fra i medesimi per riscaldarla e servitela. Qui non ha luogo sugo di pomodoro, ma acqua se occorre.»
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda