Cucinare le alghe

Libro di Alice Savorelli: Cucinare le alghe

Libro: Cucinare le alghe. Ricchissima raccolta di ricette per cucinare con l'utilizzo delle alghe, alimento dall'apporto calorico quasi inesistente e allo stesso tempo ricco di proteine, enzimi, oligoelementi, aminoacidi, clorofilla, vitamine e sostanze minerali in quantità superiori rispetto ai vegetali che crescono a terra. Oltre ad accrescere il valore nutrizionale dei pasti, il consumo di alghe è particolarmente consigliato a chi soffre di osteoporosi e ipotiroidismo; fortifica inoltre le difese immunitarie e facilita l'eliminazione dei metalli pesanti e radioattivi dall'organismo. Corredato di foto colorate e invitanti, il ricettario introduce in Italia un cibo tipico della tradizione orientale dalle infinite qualità, buono per tutti i gusti, ottimo per la salute e capace di valorizzare, ben dosato, tutte le portate, dagli antipasti al dessert.

Anno: 
2 010
ISBN: 
9788888819594
Autori: 
Savorelli Alice
Editore: 
Terra Nuova Edizioni

Forse ti potrebbe interessare anche...

Cucina molecolare
Addensanti, gelificanti, stabilizzanti e emulsionanti
Pokè bowl
Le diete

Libri consigliati:

Libro: Cucinare verde. Di Allan e Cristina Bay

Cucinare verde

"Cucinare verde" propone 500 piatti vegetariani e vegani. Create e sperimentate da Cristina Bay, vegetariana convinta e felice di esserlo, e...
Libro: Le autentiche ricette del Giappone

Le autentiche ricette del Giappone

Libro: Le autentiche ricette del Giappone. Quella del Giappone è una delle maggiori e più apprezzate cucine al mondo per la raffinatezza e l'...
Libro di Marco Bianchi: 50 minuti 2 volte alla settimana

50 minuti 2 volte alla settimana

Introduzione di Marco Bianchi: "Non considero il cibo un semplice mezzo per apportare calorie all'organismo ma lo strumento capace di influenzare la...
Libro sulla Stevia di Simonsohn Barbara

Stevia

La Stevia è un dolcificante naturale ottima alternativa allo zucchero e ai dolcificanti artificiali, addolcisce senza apportare calorie, quindi il...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda