Vini tedeschi

I vini della Germania vantano tradizioni antiche. La Germania produce vini sia bianchi che rossi in zone come la Franconia, Palatinato, Baden e Wutertemberg, ma famosi in tutto il mondo sono i vini del Reno, come il celebe Riesling Renano. Il Riesling è il vino tedesco più conosciuto al mondo, insieme ad altri ottimi vini prodotti nelle valli della Mosella, oltre che del Reno. I vini tedeschi sono in genere vini destinati alla conversazione più che al pasto, tendenzialmente vini bianchi. Ne derivano quindi vini con poco alcol e grande eleganza, specie nei profumi.

Abbinamento

Vedi Abbinamento vino cibo.

Vitigni impiegati

In Germania non si classificano i vigneti come in Francia, ma il grado di maturazione della materia prima. Ad una latitudine così nordica lo zucchero naturale dell'uva è raro, quindi le denominazioni dei vini dipende dal suo grado crescente. Si precisa che generalmente sono tutti vini bianchi.
Eibling, Grauburgunder (Pinot Grigio), Kerner, Muller Thurgau, Riesling, Sylvaner, Portugiesere, Pinot Nero.

I vini

Riesling Renano

È il vino bianco nobile per eccellenza, con squisite evoluzioni minerali che ricordano sentori di idrocarburi. (guarda la tipica bottiglia Renana). Il Riesling Renano si abbina in cucina a piatti a base di pesce, crostacei, ma l'abbinamento del riesling con il cibo è riuscito anche con i salumi, affettati, fritti, formaggi, e risotti. Il Riesling va servito a temperatura di 10 -12 gradi in bicchieri per vino bianco tranquillo.

Muller Thurgau

Ddal sapore fiorito e fresco;

Sylvaner

Prodotto in Franconia.

Zona di produzione

Le più note zone di produzione sono lungo le Valli del Reno e della Mosella.

Sostanze presenti

Può contenere solfiti.

Il bicchiere

Vedi Bicchieri da vino.

Temperatura di servizio

Vedi Termometri da vino.

Feste e sagre

Nel periodo della vendemmia si tengono decine di feste e manifestazioni sul tema del vino, tra cui la Weinfest di Rüdesheim, nella Valle del Reno, dal 18 al 21 agosto e la Weinparade am Dom di Würzburg in Franconia (dal 26 agosto al 4 settembre).

Stoccarda, a sua volta, allestisce un intero villaggio dedicato al vino, il Weindorf, nel periodo dal 30 agosto al 10 settembre. Imperdibili il Wurstmarkt (mercato delle salsicce) di Bad Dürkheim dell'8-12 e 15-18 settembre e la festa della vendemmia di Neustadt dal 29 settembre al 9 ottobre. Queste due località sono tappe della Deutsche Weinstrasse, la Strada tedesca del vino che si snoda nel Palatinato, tra il Reno e la Francia: una mèta di grande interesse in tutte le stagioni, dove la degustazione dei vini è il pretesto per ammirare splendidi paesaggi e antichi borghi di notevole fascino.

Materie prime: 
Uva
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda