Magatello o girello

È un taglio magro, di manzo, vitellone o vitello, privo di nervi, utile per ricavare fettine, scaloppine, vitello tonnato. Le fettine impanate sono l'impiego classico del magatello. Usato anche per arrosti e brasati. Detto anche girello, coscia rotonda, lacerto.

Magatello o girelloMagro, privo di nervi.

Parte del bovino

Parte pregiata della coscia del manzo o del vitello.

Età del bovino

Manzo, vitellone, vitello. Vedi Carne bovina.

Utilizzo principale

Scaloppine, vitello tonnato (magatello di vitello), fettine, fettine impanate, arrosto e brasato.

Come scegliere

Se è di vitello sarà più magro, tenero e delicato, se è di manzo o vitellone sarà più saporito. Roseo nel primo caso, rosso nel secondo.

Ricette consigliate

Vedi Ricette di secondi a base di carne.

Celiachia

Non contiene glutine.

Valori nutrizionali

 Vedi Carne bovina.

Anche detto

Regione/provincia Voce
Bari, Catania, Messina, Napoli, Palermo, Reggio Calabria lacerto
Bologna, Roma girello
Milano magatello
Torino coscia rotonda

 

Alimento originale: 
Carne bovina, tagli e uso in cucina
 

I vostri commenti

ho comprato del magatello,per fare il vitello tonnato.
Appena l'ho cotto ho incominciato a tagliare le fettine
e mi sono accorto che il pezzo di carne internamente era scuro.Cosa puo' esssere stato?
E' stata la cottura oppure era un difetto della carne.Vorrei una risposta da un'esperto.
GRAZIE.

Lascia un commento o una domanda