Crema di pinoli ai gamberoni
Numero persone: 
2
Tempo: 
30 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Ricetta a base di pinoli, molto semplice, romantica e raffinata, considerata afrodisiaca, oltre che come ricetta creativa ed elegante. Si tratta di una ricetta afrodisiaca, considerando il potenziale afrodisiaco dei pinoli, dei frutti di mare e delle erbe aggiunte.

Ingredienti: 
Gamberone
crudi freschi o scongelati
6
Pinoli
100
gr
Brodo vegetale
2
tazze
1
spicchio
Olio extra vergine d'oliva
2
cucchiai
2
rametti
fresca
qb
qb
Istruzioni: 
  1. Cuocere brevemente a vapore i gamberoni e sgusciarli lasciando la coda
  2. Frullare i pinoli insieme al brodo, all'aglio, al rosmarino, e a un cucchiaio di olio, aggiungendo il brodo poco alla volta fino ad ottenere una consistenza quasi fluida
  3. Trasferire il frullato in una pentola e fare scaldare mescolando senza raggiungere l'ebollizione
  4. Spegnere e regolare di sale, quindi aggiungere anche il peperoncino (se fresco eliminare i semi e tritatarlo fine) dosandolo secondo i propri gusti
  5. Versare nei piatti, adagiando gli scampi sulla crema, irrorare con l'olio e guarnire con abbondante erba cipollina.

Vino da abbinare

Un bianco fresco aromatico o fruttato, come un Gewurztraminer. A chi piace, si consiglia anche uno spumante secco da utilizzare a tutto pasto.

Perchè è afrodisiaca

Si tratta di una ricetta afrodisiaca, considerando il potenziale afrodisiaco dei pinoli, dei frutti di mare e delle erbe aggiunte.

Vedi Cucina afrodisiaca in generale.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda