Sale marino

Il sale marino è un prodotto naturale che nasce dall'azione combinata del sole e del vento nelle saline marittime. In origine contiene il 3,5% di minerali dissolti di cui il cloruro di sodio per il 77%.

Utilizzo principale

L'utilizzo principale del sale marino è in cucina. Usato per esaltare i sapori di molti cibi.

Altri utilizzi

Esistono dei preparati a base di sale marino per l'acqua degli acquari marini.

Lavorazione

Il sale marino viene "lavato" diventando così raffinato. Lo si trova: raffinato, integrale grezzo.

Sale raffinato

Dopo la pulitura il sale perde buona parte dei minerali aggiuntivi, compreso lo iodio che viene aggiunto per esempio nel Sale iodato.

Sale integrale

Subisce solo lavorazioni di tipo fisico-meccanico e contiene altri utili microelementi come iodio, magnesio, potassio e zinco, zolfo, fluoro, selenio, ecc., che sono basilari catalizzatori nei processi biochimici del nostro organismo.

Reperibilità

Facile.

Come conservare

Il sale va conservato in luogo fresco ed asciutto per evitare che si rapprenda. Per non far rapprendere il sale fino nel salino aggiungere dei chicchi di riso crudo.

Valori nutrizionali

In media gli italiani consumano dai 10 ai 14 grammi di sale a testa al giorno. È molto più del necessario, e può favorire l'insorgere dell'ipertensione arteriosa. Per prevenire o ridurre questo rischio occorre usare meno sale. Tutto il sale di cui abbiamo bisogno è già contenuto negli alimenti allo stato naturale.

Tabella nutrienti

Nutriente Valore
Calorie 1 caloria

Valori per 1 cucchiaino di prodotto.

Nella storia

Il sale è un minerale diffusissimo su tutto il pianeta, ma ci sono state difficoltà legate all'approvigionamento in epoca antica che lo rendevano un bene prezioso a cui si attribuivano anche significati simbolici importanti. L'ospitalità, una pratica fra le più sacre, era sancita dal rito della spartizione del sale con l'ospite, in tutto l'Oriente mediterraneo in Giappone e presso gli antichi greci.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda