Bistecca alla Bismarck
Numero persone: 
4
Tempo: 
10 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Piatto internazionale, dall'alto valore proteico, facile e veloce da realizzare, prevede delle bistecche coperte da uova fritte. Prende il nome dal cancelliere tedesco Bismarck, ghiotto di uova e carne.

 

Ingredienti: 
Di vitello (alti 3 cm)
4
Burro
70
gr
qb
Pepe
qb
Prezzemolo
qb
Istruzioni: 
  1. Rosolare i filetti in 30 gr di burro regolando la cottura secondo il proprio gusto.
  2. Toglierli dalla padella e tenerli in caldo.
    Fondere il resto del burro nella stessa padella e friggervi le uova. Salarle, peparle e tagliare con un coppapasta l'albume in eccesso affinchè risultino perfettamente tonde.
  3. Porre un uovo su ogni filetto, guarnire con un ciuffetto di prezzemolo e servire subito.

Questa ricetta prende il nome dal Cancelliere prussiano Bismark, come tutte quelle ricette che prevedono uova fritte a coprire preparazioni che siano carne, asparagi o pizza. Bismark fu infatti un gran divoratore di uova.

 

I vostri commenti

Sono cuoco in un piccolo ristorante e seguo le vostre ricette, devo dire che sono molto appetitose e di gran successo. Spero se e' possibile di averne sulla mia e-mail così posso controllarle con facilità. Complimenti ancora.

Ciao Graziano e grazie! Ci fanno molto piacere i tuoi complimenti :-)
 

per quanto ricordo in piemonte la bistecca alla bismark era ricoperta di formaggio e sopra l'uovo.
sono ricordi del mio periodo di leva militare e quindi di 45 anni fa...................

Lascia un commento o una domanda