Besciamella ai funghi

Variante ai funghi della classica besciamella

Besciamella ai funghi

Ricetta: Besciamella ai funghi

Tempo: 
20 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Variante ai funghi della classica besciamella. Comprarla già pronta è certamente più semplice, ma se manca in casa per la ricetta che vogliamo fare o vogliamo un prodotto più genuino, non resta che farla... seguendo i suggerimenti per la giusta consistenza e ingredienti. La besciamella ai funghi, oltre ad essere utilissima in piatti come lasagne, cannelloni e molti altri, è ottima per guarnire i famosissimi "vol-au-vent".

Informazioni operative

Ingredienti per Besciamella ai funghi

150
gr
Burro
25
gr
Panna
50
gr
qb
Pepe
qb

Procedimento per Besciamella ai funghi

  1. In un tegame lasciate sciogliere il burro, unite i funghi tagliati a fettine, coprite e lasciate cuocere a fuoco dolce.
  2. Togliete il coperchio, fate evaporare l'umidità che si è formata, salate.
  3. Preparate la besciamella: vedi ricetta base della besciamella.
  4. Unite i funghi, mescolate, insaporite con un pizzico di pepe e amalgamate delicatamente la panna al composto.

Suggerimenti

Burro

Togliere il burro dal frigorifero qualche minuto prima.

La giusta consistenza

  • Per una salsa un po' più densa aumentare la quantità di farina, per ottenerla più fluida va aumentare invece la quantità di latte.
  • Se serve per velare preparazioni già ultimate o per legare altre salse, si tiene di giusta densità.
  • Se invece serve per amalgamare composti che andranno poi cotti come crocchette, sformati, ecc., si tiene più densa: o diminuendo la quantità del latte o lasciando più a lungo la salsa sul fuoco in modo che possa ridursi.

Quando è pronta?

  • In generale si dice che è pronta quando scende dal mestolo come un nastro che scorre.
  • Si può fare con cottura a bagnomaria utilizzando il polsonetto.

Conservazione

L'ideale è consumarla appena fatta.

Contiene/Non contiene glutine

ATTENZIONE: se la ricetta viene definita "Senza glutine" si intende che non prevede nella sua realizzazione ingredienti che "naturalmente" contengono glutine, come pane e farine. Per chi soffre di celiachia o di intolleranze al glutine deve accertarsi che TUTTI gli ingredienti che andrà ad utilizzare NON abbiano in etichetta l'indicazione "PUO' CONTENERE GLUTINE".

↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Besciamella
Cannelloni ai funghi
Come congelare i funghi in casa
I funghi

Libri consigliati:

Libro: Le ricette d'oro della «Prova del cuoco»

Le ricette d'oro della «Prova del cuoco»

Libro: Le ricette d'oro della «Prova del cuoco». 300 ricette proposte in questo libro da Antonella Clerici e Anna Moroni sono "la crema" dei primi...
Libro: La pasta. Parliamone con cura

La pasta.

Libro: La pasta. Parliamone con cura. Storia e cultura della pasta. Il volume contiene i seguenti argomenti: Il grano; Il grano presso gli Egizi; Il...
Libro: Evviva la mozzarella!

Evviva la mozzarella!

Rosanna Marziale, del ristorante Le Colonne di Caserta, è Ambasciatore della Mozzarella di Bufala nel mondo per il Consorzio di Tutela della Dop, per...
Libro di Carlo Cracco: A qualcuno piace Cracco

A qualcuno piace Cracco

"Parlare di cucina regionale italiana è come entrare in un labirinto: prendi una strada pensando di avere chiara la tua meta e invece in un attimo di...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda