Miele di lupinella

Miele di lupinella

Tipo di miele che deriva dalla lupinella.

Proprietà

Disintossicante del fegato, proprietà sedative, antisettiche ed emollienti. Secondo taluni, se ne consiglia l'uso in primavera in quanto stimola l'attività fisica. 

Consistenza

Tende a cristallizzare con velocità media, formando cristalli piccoli e assumendo aspetto solido e compatto

Colore

Giallo-ambra molto chiaro, quasi bianco

Profumo

Molto leggero, di debole intensità, floreale, non caratteristico.

Sapore

Molto delicato, con leggera nota fruttata.

Formaggi da abbinare

Vedi Abbinamento miele formaggio.

 

Uso

Miele delicato, adatto a qualsiasi uso.

Zona di origine

Proviene da Onobrychis viciifolia, pianta erbacea delle leguminose tipica della flora montana mediterranea. La sua produzione è abbastanza rara. Si produce nelle zone collinari e montane dell'Italia settentrionale e centrale.

Celiachia

In purezza non contiene glutine.

Alimento originale: