I dolcificanti o edulcoranti sono delle sostanze usate per dare il sapore dolce agli alimenti o alle bevande. Esistono due categorie di dolcificanti: naturali e sintetici, i quali si differenziano per l’origine e le caratteristiche.
Lo zucchero, o saccarosio, è una sostanza priva di valore nutrizionale ma che determina un notevole apporto calorico. Il miele è un dolcificante naturale prodotto dalle api. Viene prodotto a partire dal nettare e dalla melata. Ne esistono innumerevoli tipi di seguito descritti in approfondite schede con i suggerimenti per l'abbinamento coi formaggi. Vedi Abbinamento miele formaggio.

Abbinamento miele formaggio.

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/miele-eucalipto.html
Copyright © Alimentipedia.it

Abbinamento miele formaggio.

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/miele-eucalipto.html
Copyright © Alimentipedia.it

  • Destrosio o glucosio

    Destrosio o glucosio

    Il destrosio è uno zucchero monosaccaride chimicamente uguale al glucosio, sono due nomi infatti per la stessa molecola. Viene ricavato dall&rsquo...
  • Edulcoranti, dolcificanti

    Edulcoranti, dolcificanti

    Sono additivi alimentari usati per sostituire lo zucchero, le sigle sono da E950 a E969 + E420 + E421. Tra i principali l’acesulfame K, l...
  • Isomalto

    Isomalto

    L'isomalto è un sostituto naturale dello zucchero, usato per le sue caratteristiche fisiche simili a quelle dello zucchero, ma con piccolo...
  • Melassa

    Melassa

    Tra i dolcificanti naturali la melassa è quello meno consumato per la sua difficile reperibilità. L’aspetto è simile a quello del miele ed è...
  • Miele d'acacia

    Miele d'acacia

    Tipo di miele che deriva dall'acacia.
  • Miele d'agrumi

    Miele d'agrumi

    Tipo di miele che deriva dai fiori delle diverse piante di Citrus come arancio, bergamotto, cedro, limone, mandarino.
  • Miele d'eucalipto

    Miele d'eucalipto

    Tipo di miele che deriva dall'eucalipto.
  • Miele di castagno

    Miele di castagno

    Tipo di miele che deriva dal castagno.
  • Miele di colza

    Miele di colza

    Tipo di miele che deriva da Brassica napus.
  • Miele di corbezzolo

    Miele di corbezzolo

    Tipo di miele che deriva da corbezzolo.
  • Miele di erba medica

    Miele di erba medica

    Tipo di miele che deriva da erba medica.
  • Miele di erica

    Miele di erica

    Tipo di miele che deriva da erica.
  • Miele di girasole

    Miele di girasole

    Tipo di miele che deriva dal girasole.
  • Miele di lavanda

    Miele di lavanda

    Tipo di miele che deriva dalla lavanda.
  • Miele di lupinella

    Miele di lupinella

    Tipo di miele che deriva dalla lupinella.
  • Miele di melata

    Miele di melata

    È l'unico miele che le api producono non partendo dal nettare dei fiori.
  • Miele di melata d'abete

    Miele di melata d'abete

    Tipo di miele.
  • Miele di rododendro

    Miele di rododendro

    Tipo di miele che deriva dal rododendro.
  • Miele di rovo

    Miele di rovo

    Tipo di miele che deriva da rovo.
  • Miele di sulla

    Miele di sulla

    Il miele di sulla è chiarissimo, fino a diventare bianco quando cristallizza. È molto delicato e ha una gradevole nota vegetale.
 

Altri articoli

  • Il Miele

    Il Miele

    Il miele è un alimento prodotto dalle api a partire dal nettare e dalla melata. È un dolcificante naturale e ne esistono decine di varietà seconda...
  • Le api come producono il miele?

    Le api come producono il miele?

    Il miele è prodotto dall'ape sulla base di sostanze zuccherine che essa raccoglie in natura. ...