Composta di pere essiccate
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Con la frutta essiccata è possibile realizzare confetture, composte e marmellate per poter così godere della frutta in ogni stagione. La preparazione è pressochè simile a come si fa con la frutta fresca. È necessario l'uso dell'essiccatore, oggi facilmente acquistabile anche per uso casalingo. Di essiccare.com

Ingredienti: 
Istruzioni: 
  1. Mettere le pere essiccate in una pentola capiente.
  2. Versare l’acqua bllente.
  3. Aggiungere lo zucchero, la scorza di limone ed i chiodi di garofano, quindi coprire la pentola.
  4. Lasciate sobbollire a fuoco dolce per 20 o 30 minuti o comunque fino a che il composto risulti della consistenza desiderata e le pere siano tenere.

Come essiccare le pere

  1. Pere essiccateLavare accuratamente le pere. Se sono di buona qualità si possono non detorsolare nè sbucciare, in quanto anche i semini e la buccia fanno bene.
  2. Tagliare le pere a fette di spessore costante, non più di 7 mm e disporle nei cestelli dell'essiccatore.
  3. Far partire il programma a 40° e lasciar lavorare la macchina per circa 12 ore fino a completa essiccazione delle pere.
  4. Si può girare una volta o due le pere nei cestelli, ma non è strettamente necessario.

Come capire se la frutta è essiccata

Per verificare la corretta essiccazione della frutta c'è un piccolo trucco: spezzate a metà una fetta e verificate come appare lo spessore interno. La pera non deve presentare segni di umidità o traccia di bagnato, il colore deve essere omogeneo e chiaro.

Consigli per l'uso

È una composta ideale per farcire crostate, come ripieno di fagottini e biscotti e perfetta se abbinata ai formaggi.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda