Dolci delle feste. Quali preparare assolutamente?

Tre grandi dolci intramontabili, i must delle feste

Durante le feste la preparazione di un buon dolce è d’obbligo. Chi non gradisce chiudere un pasto in compagnia di parenti e amici con qualche prelibatezza? La pasticceria italiana è ricca di dolci made in Italy e di altri importati dall’estero che hanno conquistato i cuori dei più golosi. Abbiamo, per questo, deciso di parlare di alcuni grandi classici di cui sicuramente tutti conoscono il sapore e che si preparano con grande facilità.

Tiramisù di Natale
I dolci immancabili a Natale

Di seguito parleremo di tre must: il tiramisù con crema al mascarpone con le uova, la red velvet e la millefoglie. Per accontentare il gusto di tutti proponiamo alcune versioni originali per ognuno di questi dolci.

Tiramisù

È praticamente impossibile oggi che esista una persona che non abbia mangiato il tiramisù almeno una volta nella vita. È infatti il dolce più richiesto in assoluto da chi visita l’Italia e uno dei più cucinati dagli italiani; il termine è presente in ben 23 lingue nel mondo ed è al quinto posto nella classifica delle parole italiane più conosciute in ambito culinario all’estero e la prima nella similare classifica riguardante i dolci.
Gli italiani amano questo assemblaggio di savoiardi imbevuti nel caffè, mascarpone, tuorli d’uovo, albume montato a neve, zucchero e cacao a tal punto da dedicarli una giornata, il tiramisù day, il 21 marzo. Potremmo dire che è anche il dolce preferito dai bambini che non solo lo mangiano con piacere ma si divertono molto a prepararlo. Per tutti questi motivi il tiramisù è perfetto per le feste, magari servito in un barattolo a tema e decorato. Esistono poi tantissime versioni e varianti di questo dolce che incontrano le esigenze alimentari di tutti: tiramisù senza lattosio; tiramisù vegano e tiramisù senza uova. Se si ha voglia di qualcosa di originale poi si può provare il tiramisù paradiso o il tiramisù ai frutti di bosco.

Red velvet

Importata dall’America la torta red velvet significa letteralmente “torta di velluto rosso”, un nome che incuriosisce e stuzzica il palato: il richiamo al rosso è giustificato dal colore del dolce mentre quello al velluto comunica la morbidezza che la contraddistingue ad ogni morso. Gli ingredienti di questo must della pasticceria oltreoceano sono: farina, uova, zucchero, latticello, cacao (poco), colorante rosso e crema di formaggio. Si tratta di una torta cotta in forno e particolarmente indicata per le feste non solo per la sua incontestabile bontà ma anche per il suo aspetto vivace ed invitante. È un dolce inimitabile da gustare assolutamente nella sua versione originale.

Millefoglie

Chiudiamo con un classico della cucina francese, la millefoglie. Si tratta di un dolce molto antico, le sue prime testimonianze risalgono al 1651. È un dolce particolarmente gustoso, dalla consistenza croccante e che si presta ad innumerevoli varianti. La millefoglie originale si compone di ben tre strati di pasta sfoglia intervallati da crema pasticciera e presenta come guarnizione una glassa bianca allo zucchero o una doppia glassa che include, oltre a quella bianca, una marrone contenente cacao. Tra le sue varianti, particolarmente buono sono quelle che utilizzano confetture, frutta fresca o gocce di cioccolato.

Vedi anche Dolci di recupero con Panettone e Pandoro avanzati e Utensili indispensabili per i dolci natalizi.

redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Tiramisù World Cup
Crema al mascarpone senza uova
Richiami Febbraio 2023
Dolci fine pasto

Libri consigliati:

Libro di Luca Montersino: Tiramisù e chantilly

Tiramisù e chantilly

Tiramisù e chantilly, libro di Luca Montersino. L'abilità di un esperto pasticcere quale Luca Montersino si unisce alla prelibatezza e genuinità...
Libro: Birra e...Piccoli piatti, grandi abbinamenti

Birra e... Piccoli piatti, grandi abbinamenti

Libro: Birra e... Piccoli piatti, grandi abbinamenti. Ale, stout, trappiste o birre d'abbazia, ma anche la solita "bionda", fresca lager estiva. Oggi...
Cover del ibro: Mettici il cuore. Di Anonino Cannavacciuolo. 2017

Mettici il cuore

Libro: Mettici il cuore. Di Antonino Cannavacciuolo. In questo suo ultimo libro, lo chef Antonino Cannavacciuolo, il salvatore delle "cucine da...
Le mie torte salate di Luca Montersino

Le mie torte salate

Un libro che, grazie alla maestria e alla creatività di Luca Montersino, rivoluziona il mondo delle torte salate. Si inizia infatti con le torte e le...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda