Semola

Semola

È una farina di grano duro, di granulometria maggiore dove i singoli componenti sono di forma arrotondata e con presenza di poca polvere. Nell'uso comune, il termine farina serve ad indicare quella di grano e in particolar modo quella di grano tenero, mentre si usa la parola semola per la farina di grano duro. Contiene parecchio glutine e quindi è adatta negli impasti che devono lievitare molto. Si distingue da quella di grano tenero sia per la granulometria più accentuata che per il suo caratteristico colore giallo ambrato. 

Informazioni generali

Utilizzo principale

Questa farina si utilizza prevalentemente per la produzione di pane e pasta (sia casereccio che industriale) soprattutto in sud Italia (tipo quello di Altamura o la pagnotta pugliese), ma anche per dolci tipici.

↑ Vai all'indice

Informazioni nutrizionali

Celiachia

CONTIENE GLUTINE

Controindicazioni

Celiachia.

↑ Vai all'indice

Annotazioni

Alimento originale: 
Farina di grano
↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Farina di grano
Benefici del grano saraceno
Le farine del  Molino Quaglia
Farina 0

Libri consigliati:

Libro: Pasta madre, pane nuovo, grani antichi

Pasta madre, pane nuovo, grani antichi

"Il pane è un alimento semplice, ricco di gesti consapevoli che vengono da un sapere antico e da mani sagge. Ogni pane ci racconta una storia." (Da...
Di grano in grano

Di grano in grano

Un'altra splendida "creatura" non solo editoriale, l'ultimo libro di Sara Papa "Di grano in grano", scritto a quattro mani con il maestro pizzaiolo...
Libro: La pasta. Parliamone con cura

La pasta.

Libro: La pasta. Parliamone con cura. Storia e cultura della pasta. Il volume contiene i seguenti argomenti: Il grano; Il grano presso gli Egizi; Il...
Libro: Senza glutine

Senza glutine

Libro: Senza glutine. Chi è affetto da celiachia non può assumere glutine nemmeno in minime quantità. È un disturbo che riguarda un numero notevole...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda