Zucchero di palma o jaggery o gur

Lo zucchero di palma, jaggery, è un dolcificante totalmente naturale, di color scuro e di consistenza vischiosa, ricavato dai fiori della palma da zucchero, soprattutto della Malesia.

Chiamato anche lo zucchero dei fiori, alimento della cucina orientale, ha un aroma di liquirizia e incenso che lo rende veramente unico. Lo Zucchero di Palma, viene estratto a mano dai fiori della Palma da Zucchero.

Utilizzo principale

zucchero dei fioriUsato come dolcificante, è altamente solubile, ed esalta il gusto originale e l’aroma autentico dell'alimento al quale è unito. Ha un aroma di liquirizia e incenso che lo rende veramente unico. Lo Zucchero di Palma, viene estratto a mano dai fiori della Palma da Zucchero dal nome Botanico "Arenga Pinnata", varietà Thnot, una varietà importata dall’India nel IV° secolo che cresce nel continente Asiatico. Le Palme si coltivano in apposite piantagioni specializzate dalle quali, ogni 3-4 anni, si estrae dai fiori il succo zuccherino che viene successivamente lavorato a mano. Il succo raccolto viene messo dentro grandi pentoloni e scaldato, così l’acqua evapora e rimane una melassa. Poi dolcemente si fa un po' cristallizzare e viene messo caldo dentro delle forme circolari di bambù e trasformato in purissimo zucchero Integrale. Assolutamente naturale, è il cosidetto "zucchero dei fiori".

Altri utilizzi

È un ingrediente del curry rosso thailandese. Si utilizza nelle ricette orientali e indiane.

La palma da zucchero

Palma da zuccheroArenga pinnata, conosciuta anche come Palma da zucchero, Palma dalla fibra nera, Palma Gomuti, Aren, Irok, e Kaong, è una palma nativa dell'Asia tropicale e più precisamente di un'area compresa tra l'India orientale, la Malaysia, l'Indonesia, e le Filippine. La sua linfa viene raccolta per scopi commerciali nel Sud-est asiatico, e può essere fatta fermentare per produrre vino e aceto.

Costo

Medio.

Reperibilità

Si trova nei negozi specializzati di alimenti e cibi orientali, è conosciuto con il nome indiano di jaggery.

Zona di origine

Malesia, Asia tropicale.

Proprietà dello zucchero di palma

È altamente energetico, più del miele e ricco di minerali, di oligoelementi e ha un indice glicemico basso. L'indice glicemico misura la capacità di un determinato saccaride di alzare la glicemia dopo il pasto rispetto a uno standard di riferimento che è il glucosio puro. Nel 1981 il canadese David Jenkins introdusse una scala di riferimento standard per misurare facilmente il potere iperglicemizzante di ogni saccaride e paragonarli tra loro. Assegnò arbitrariamente un indice 100 al glucosio e poi misurò per vari alimenti gli effetti glicerizzanti paragonandoli sempre a quelli del glucosio e assegnando così ad ognuno di essi un valore, cioè un indice. Oggi è possibile fare altrettanto con qualunque alimento; ad indice elevato corrisponde risposta glicemica elevata e viceversa.

Celiachia

AIC non da informazioni specifiche.

Controindicazioni

Non rilevate.

Tabella nutrienti

Nutriente Valore
Calorie 384 Kcal

Valori per ogni 100 gr di prodotto.

Origine del nome

Il suo nome indiano è jaggery o gur.

Anche detto

È detto anche zucchero dei fiori.

 

I vostri commenti

Scusa, se devo sostituire in una ricetta lo zucchero di palma allo zucchero "normale" Bianca, quale proporzione devo fare?
Grazie

Io sono indiano e volevo specificare che quello che gli indiani chiamano goor oppure jaggery non è assolutamento lo zucchero di PALMA!
ma è lo zucchero ottenuto dalla ribolittura e pulitura dello sciroppo estratto dalla canna da zucchero. Io e la mia famiglia da sempre lo abbiamo confezionato in casa dalle nostre coltivazioni di canna da zucchero.
Quello di palma ha un gusto totalmente differente! e non si chiama così.
Se volete altre info ho un gruppo FB di cultura e cucina indiana.

Ciao Sunny io sarei interessato al tuo gruppo di cultura e cucina indiana!
Potresti mandarmi il link o il nome del gruppo?
Grazie a presto

Lascia un commento o una domanda