Tisana di aloe

TISANA LASSATIVA. L’Aloe è utilizzata fin dall’antichità per le sue innumerevoli virtù, alcune testimonianze risalgono addirittura alle popolazioni della Mesopotamia e dell’antico Egitto.

Proprietà della tisana di aloe

Pianta di aloeSi usa il succo ottenuto dalla spremitura delle foglie, carnose e succose dalle quali si ottiene un gel, fonte di sostanze preziose per la depurazione di tutto il corpo, intestino compreso.
L’aloe è infatti un potente tonico, vermifugo, purgante.
Se si vuole assumere in tisana in genere la si trova aggiunta ad altri preparati proprio per la sua azione lenitiva.

Controindicazioni

In grandi dosi causa un senso di debolezza generale, rallentamento delle pulsazioni, ipotermia.

Le informazioni riportate sono di natura generica e non devono sostituire in alcun caso il consiglio del medico o un'eventuale terapia farmacologica in corso.

Origini dell'aloe

È una pianta originaria dell’Africa.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda