Tisana d'erba d'orzo

La tisana d'erba d'orzo combatte i radicali liberi ed è ricca di vitamine e acido folico

Tisana di erba d'orzo
Le proprietà della tisana di erba d'orzo

TISANA DIMAGRANTE. La pianta d’orzo è una pianta erbacea annuale che anticamente veniva coltivata soprattutto nel Vicino Oriente, Israele, Giordania, Siria e nella parte sud dell'Anatolia. Nel corso dei secoli la sua coltivazione si è diffusa anche in Europa.

Erba d'orzo
Erba d'orzo

Proprietà dell'erba d'orzo

Le parti giovani della pianta sono ricche di elementi nutritivi, tra i quali gli enzimi, la clorofilla e altri composti che aiutano a contrastare i radicali liberi, le tossine e a bruciare i grassi.

Come tutti i germogli, contengono il massimo dell’energia della pianta, proprio per questo sono una fonte importante di principi depurativi e riattivanti. La clorofilla contenuta, ad esempio, ha il potere di bloccare ed espellere le tossine acide che intasando sangue e linfa causano l’invecchiamento e il rapido ingrassamento dell’organismo.

Contiene diverse vitamine tra cui la A, B1, B2, B3, B6, B12, C, E, K, acido folico, calcio, ferro, magnesio, potassio, sodio e il Sod, un potente antiossidante che aiuta a rendere il PH del corpo più alcalino a vantaggio della linea.

Bere la tisana di erba d’orzo aiuta a depurare l’organismo ed è ideale ad ogni cambio di stagione. Già dopo 7 giorni di assunzione l’intestino diventa più regolare, è utile quindi anche come tisana contro la stitichezza.
Un corpo depurato ha più facilità nella digestione e di conseguenza anche il metabolismo torna a funzionare a regime.

Controindicazioni

Nessuna controindicazione in particolare.

Le informazioni riportate sono di natura generica e non devono sostituire in alcun caso il consiglio del medico o un'eventuale terapia farmacologica in corso.

Informazioni geografiche

Dove cresce

La pianta dell’orzo comune cresce e si sviluppa con successo anche in Italia.

↑ Vai all'indice

Informazioni operative

Come preparare

Si trova in erboristeria o nei negozi di prodotti naturali sotto forma di polvere liofilizzata.

Quando bere

Va bevuta diluita in acqua fredda nella dose di un cucchiaino o in un bicchiere di succo di mela mezz’ora prima dei pasti.

↑ Vai all'indice
Redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Bagna cauda o caoda piemontese
Sformatini di funghi porcini al pepe
Uova di quaglia
Tisana di cardo mariano

Libri consigliati:

Libro: Bruschette crostini e altri antipasti golosi

Bruschette crostini e altri antipasti golosi

Libro: Bruschette crostini e altri antipasti golosi. Pane, olio extravergine d'oliva, un po' di aglio e poi gli ingredienti che di volta in volta...
Libro: A tutto tonno. Di Carmelo Chiaramonte

A tutto tonno

Libro: A tutto tonno di Carmelo Chiaramonte. Sono tre i capitoli principali: uno dedicato ai tagli nobili del tonno, l’altro alla famiglia biologica...
Libro: Birra. Guide Mondadori

Birra Mondadori

Birra: Le origini, le diverse tipologie, le modalità di produzione, gli ingredienti e le tecniche di degustazione, gli abbinamenti con i cibi: tutto...
Libro: La tavola imbandita. Storia estetica della cucina

La tavola imbandita.

Libro: La tavola imbandita. Di Gualtiero Marchesi. Da quando esiste l'alta cucina, i cuochi si sono dedicati a perfezionare tecniche e accorgimenti...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda