Lingua salmistrata

Di vitello, manzo, bue e di suino

Lingua salmistrata
Lingua salmistrata

Ricetta: Lingua salmistrata

Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Come preparare la lingua salmistrata. La lingua rientra nella categoria quinto quarto alimentare insieme ad altri organi interni del bovino quali trippa, fegato, cuore, rognone e cervella. È di colore rosa chiaro e, nella parte superiore, conta numerose papille di tessuto corneo. Quella più delicata è la lingua di vitello.

Informazioni operative

  • 2 o 3 lingue di maiale
  • sale grosso
  • vin brulè

Procedimento per Lingua salmistrata

  1. Si devono lasciare macerare in frigo per 3 giorni due o tre lingue di maiale in un recipiente cosparse di sale grosso;
  2. fare un vin Brulè facendo bollire per 5 minuti del vino Barbera con chiodi di garofano, cannella, pepe in grani e foglie di alloro a strisce;
  3. versare il brulè sulle lingue in modo da coprirle e fare di nuovo macerare per 5 giorni in frigo;
  4. lessare le lingue in acqua non salata e cuocere a fiamma bassissima per circa 1 ora, dopodiché cambiare l’acqua e proseguire la cottura per 90 minuti, comunque verificare la cottura infilando una forchetta per sentire se sono cotte;
  5. toglierle dall’acqua e spellarle subito;
  6. servirle tagliate a fette un po' spesse accompagnate da cipollotti scottati al vino rosso o insalata di soncino (valerianella)
↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Cottura in pentola a pressione
Identità golose 2010
Le Grand fooding Milano 2010
Guida alla degustazione del vino: esame gustativo

Libri consigliati:

Libro: Additivi e conservanti

Additivi e conservanti

Libro: Additivi e conservanti. Il volume offre una rassegna degli additivi e dei conservanti aggiunti agli alimenti di largo consumo. Con una...
Libro: Lo Yogurt e altri alimenti fermentati

Lo Yogurt e altri alimenti fermentati

Libro: Lo Yogurt e altri alimenti fermentati. Lo yogurt è ottenuto da una particolare fermentazione del latte e i batteri che ne sono responsabili, i...
Libro: Un'isola per nove chef. Interpretazioni contemporanee della cucina tradizionale siciliana

Un'isola per nove chef

«Interpretare è la parola chiave di questo libro. Conoscere, capire e carpire l'essenza della materia che si lavora, offrire un diverso punto di...
Libro: Regole alimentari e Made in Italy

Regole alimentari e made in Italy

L'analisi delle 'regole alimentari', il contrasto quotidiano alle frodi e il rispetto delle corrette abitudini alimentari sono i motivi fondanti...

I vostri commenti

Cercavo il tempo di cottura della lingua salmistrata ma non ho trovato la risposta.

@Lalia: grazie, provvediamo... :-)

quando va tolto il sale che copriva le lingue? Forse prima di versare il vin brulè?
Nella ricetta non se ne fa cenno. Grazie.

Lascia un commento o una domanda