Hotei-osho

Il Natale in Giappone è festeggiato solo da una ridotta percentuale di popolazione giapponese e non è festa nazionale. La versione in Giappone del nostro Babbo Natale è un Monaco Buddista chiamato Hotei-osho.

Buon Natale si dice

Shinnen omedeto, Kurisumasu Omedeto, Meri Kurisumasu

Natale in Giappone

Anche se solo l' 1% dei giapponesi crede in Cristo la maggior parte dei giapponesi decora le loro case e i negozi con piante sempreverdi durante il periodo natalizio.

Il Natale non è una festa nazionale in Giappone tanto è che le scuole e le aziende sono normalmente aperte il 25 Dicembre.

I giapponesi hanno un monaco buddista chiamato Hotei-osho che è la versione giapponese di Santa Claus o Babbo Natale (vedi immagine principale) che porta i regali in ogni casa ai bambini. Si dice abbia gli occhi nella parte posteriore della testa così i bambini cercano di comportarsi sempre bene pensando di essere visti.

Le persone che il giorno di Natale non lavorano trascorrono la giornata negli ospedali o aiutando i bisognosi.

Pranzo di Natale in Giappone

Japanese Christmas CakeNon esiste una tradizione natalizia legata al cibo in Giappone. Spesso si usa mangiare il pollo fritto il giorno di Natale nei fast food. Il Japanese Christmas Cake (foto a sinistra) è un pan di spagna decorato con alberi, fiori e una figura di Santa Claus, a base di fragole e panna montata. In genere è un dolce per i bambini.

Curiosità sul Natale in Giappone

La Vigilia di Natale in Giappone è vissuta in modo romantico, quasi come la festa degli innamorati San Valentino, un'occasione per scambiarsi doni e tenerezze.

I Simboli del Natale conosciuti

Hotei-osho.

 

I vostri commenti

molto utile questo articolo:)

Lascia un commento o una domanda