TuDrink: la nuova app per bere bene nei locali migliori

L'app tutta italiana che rivoluziona il mondo del beverage

18 settembre - Grazie a questa app si può scegliere di bere bene con i propri amici nei migliori locali.

App TuDrink

Nata dall’intuizione di due italiani, Alessandro Montemagno e Giampaolo Comida, grazie a questa app il mondo del beverage si rivoluziona per puntare alla qualità. L'app TuDrink fa il suo debutto come partner tecnologico del Roma Bar Show, l’evento internazionale dedicato al mondo del beverage che si svolgerà a Roma il 23 e 24 settembre. Nel contesto dell'evento TuDrink consentirà ai visitatori di potersi orientare tra gli spazi espositivi della manifestazione, eventi e attività fuori salone.

Come funziona l'app TuDrink

TuDrink è per il momento attiva per Roma, Milano e Torino dove permette di selezionare i migliori cocktailbar, birrerie ed enoteche, proponendo pacchetti e servizi di beverage esclusivi, da condividere con gli amici. “Il nostro obiettivo - dicono i suoi ideatori - è creare un network internazionale che possa connettere i locali migliori e i clienti più esigenti, divulgando una cultura che sposi la filosofia del bere bene, bevendo insieme”.
Che si tratti di birra, vina o cocktail, la parola d’ordine è "qualità". Consultando TuDrink si può scegliere il locale più esclusivo dove gustare i drink migliori, a prezzi vantaggiosi. Infatti ogni locale partner propone ai clienti uno o più “pacchetti beverini”, pacchetti promozionali acquistabili direttamente dall’app.
Ma non finisce qui. In futuro, lo stesso locale potrà scegliere di offrire anche servizi esclusivi TuDrink, come la possibilità di prenotare tavoli altrimenti sempre occupati e di condividere tramite i social con i propri amici i “pacchetti beverini” acquistati, organizzando così tutti i dettagli della propria serata.

Bere bene, bere consapevolmente

La filosofia di TuDrink è quella di offrire esperienze di alto livello nel settore del beverage, portando nel mondo del bere quella filosofia di ricerca e scoperta che oggi domina il settore food.

Come entrare in TuDrink

Chi ha un locale da inserire nel network può candidarsi direttamente online inserendo i propri dati nell’apposito form presente sul sito https://www.tudrink.com e chiunque può scaricare la app cercandola sugli abituali store.

Chi sono i fondatori di TuDrink

Giampaolo Comida, CEO & Founder di Cosmo s.r.l.s
Classe 1990, è appassionato di arte, rock n’ roll e sviluppo di software. È quest’ultima passione che gli permette di lavorare in diverse aziende, acquisendo le competenze necessaria per fondare, nel 2018, la Cosmo s.r.l.s, la società di sviluppo software e servizi per le imprese con cui crea il marchio TuDrink.

Alessandro Montemagno
Classe 1989, ha studiato event management e lavorato per 5 anni come account nel mondo della comunicazione. Grazie a queste esperienze, nel 2018, ha intrapreso insieme al suo socio l’avventura della Cosmo s.r.l.s e successivamente di TuDrink. Come Giampaolo, al piglio imprenditoriale affianca l’anima da rocker.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Cuba libre
Gin fizz
Cocktail Whiskey Sour
Cocktail Alexander

Libri consigliati:

Libro: Cocktail e aperitivi

Cocktail e aperitivi

Libro: Cocktail e aperitivi. Soft drink e long drink, short drink e after dinner; pre dinner e cobbler e ancora cups, punch e fizz: il mondo ricco e...
Libro: Enciclopedia dei cocktails

Enciclopedia dei cocktails

Libro: Enciclopedia dei cocktails. I baristi di tutto il mondo hanno creato innumerevoli cocktail utilizzando liquori come il whisky, il brandy (o il...
Libro: Il libro d'argento dei cocktail

Il libro d'argento dei cocktail

Libro: Il libro d'argento dei cocktail. Colori vivaci, abbinamenti insoliti, sapori coinvolgenti: servire un cocktail è l'arte di destreggiarsi tra...
Libro: I migliori cocktail da tutto il mondo

I migliori cocktail da tutto il mondo

Libro: I migliori cocktail da tutto il mondo. Cocktail classici e di moda, provenienti da tutto il mondo: un ricettario di moderna concezione che vi...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda