Scorza d'arancia candita

Le scorze d'arancia (zeste) vengono usate principalmente per insaporire, profumare e dare colore a varie preparazioni

Scorze, zeste d'arancia candite

Ricetta: Scorza d'arancia candita

Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Le zeste, ovvero la scorza, buccia, d'arancia candita sono utili in cucina per profumare, colorare e dare più gusto a certe preparazioni, dolci o salate. Il procedimento non è velocissimo. Richiedono 2 giorni di ammollo più il tempo di cottura e raffreddamento.
Un consiglio: per fare la buccia dell'arancia candita, meglio scegliere arance non trattate con cera, devono avere la buccia opaca, non lucida.

Informazioni operative

Ingredienti

  • Scorze di arancia (arance non trattate)
  • Zucchero

Procedimento per Scorza d'arancia candita

  1. Lavare le arance non trattate e tagliare la scorza a listarelle non molto sottili.
  2. Mettere le scorze a bagno in acqua per due giorni, cambiando due o tre volte al giorno l'acqua.
  3. Sgocciolarle, asciugarle, pesarle.
  4. Mettere in una casseruola con la stessa quantità di zucchero e far cuocere a fuoco basso mescolando fino a quando lo zucchero è stato assorbito.
  5. Togliere dal fuoco, sistemarle una ad una su carta da forno. Lasciare raffreddare e quando tiepide passarle nello zucchero semolato.
↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

13 Dessert
Tabella coloranti alimentari
Struffoli, tipico dolce natalizio della tradizione campana
Arancia

Libri consigliati:

Libro di Alessandro Borghese: L'abito non fa il cuoco. La cucina italiana di uno chef gentiluomo

L'abito non fa il cuoco

Bravo, affascinante e simpatico sono tre degli aggettivi che meglio identificano Alessandro Borghese, che in questo libro racconta una vita...
Frollini. Cook'in box. Con gadget libro di Santin Maurizio

Frollini

Il cuoco nero Maurizio Santin in questo libro porterà nelle vostre case il profumo dei frollini appena sfornati. Difficile resistere a una tale...
Libro: Fatto in casa di Alessandra Spisni

Fatto in casa

Cuoca eccezionale, nota al grande pubblico per la sua partecipazione alla "Prova del cuoco" su Raiuno a fianco di Antonella Clerici, Alessandra...
Libro: La tavola imbandita. Storia estetica della cucina

La tavola imbandita.

Libro: La tavola imbandita. Di Gualtiero Marchesi. Da quando esiste l'alta cucina, i cuochi si sono dedicati a perfezionare tecniche e accorgimenti...

I vostri commenti

per quanto tempo e come posso conservarle?

Ciao Giuli...sicuramente in un luogo fresco ma non troppo umido...ma le variabili sono tante...meglio farle e usarle ;-)

salve,all'inizio della ricetta, si è accennato l'uso del forno. Desidererei qualche ragguaglio in merito: Grazie a presto

Scusate prima dite forno poi invece le cucinate a fuoco lento.??????

Ok, Carla, c'è stato un errore, può capitare su un totale di oltre 3000 pagine, o no? Lo dico visto il tono...Comunque il procedimento è corretto.

Lascia un commento o una domanda