Miele di rododendro

Miele di rododendro

Tipo di miele che deriva dal rododendro.

Informazioni generali

Proprietà

Ricostituente, calmante dei centri nervosi è utile contro l'artrite.

Consistenza

Cristallizza spontaneamente dopo alcuni mesi formando una massa compatta di cristalli fini o pastosa a cristalli grossi, rotondi e collosi.

Colore

Molto chiaro, bianco nel cristallizzato.

Profumo

Non caratteristico, delicato.

Sapore

Delicato, con un aroma molto leggero che ricorda la marmellata di piccoli frutti selvatici.

Formaggi da abbinare

Bra, robiola, vezzena. Vedi Abbinamento miele formaggio.

 

↑ Vai all'indice

Informazioni culinarie

Uso

Come miele da tavola.

↑ Vai all'indice

Informazioni geografiche

Zona di origine

Provenie da due diverse specie di cespugli sempreverdi delle Ericacee (Rhododendron ferrugineum e R. hirsutum). La produzione di questo miele è concentrata sull’arco alpino in montagna, ad una altitudine dove le condizioni climatiche instabili rendono la produzione di miele incostante di anno in anno.

↑ Vai all'indice

Informazioni nutrizionali

Celiachia

In purezza non contiene glutine.

↑ Vai all'indice

Annotazioni

Alimento originale: 
Il Miele
↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Miele di girasole
Miele d'agrumi
Miele di lupinella
Miele di erica

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda