Guadagnare cucinando si può. Basta diventare food blogger di successo

Piccola guida per iniziare come food blogger e raggiungere il successo

I food blogger sono la nuova tendenza del social. Hanno numeri alti e grosse opportunità di guadagno, anche durante la pandemia.

Food blogger
Piccola guida per diventare un food blogger di successo

In Italia il mondo del food blogging è una realtà con margini di guadagno molto alti, poiché la richiesta è tanta e poi, diciamocelo, noi italiani amiamo mangiare! Questo fenomeno è diventato così imponente che nel 2016 è stata fondata l’AIFB, L’Associazione Italiana Food Blogger, con sede a Roma, a soli undici anni dalla creazione di “Cavoletto di Bruxelles”, il primo sito che ha dato l’avvio al fenomeno. 

Come si diventa food blogger

Prima di tutto per iniziare la tua carriera con un low budget è ovviamente necessario acquistare gli strumenti da cucina per fare le ricette. Poi devi avere un minimo di tecnologia per poter filmare le ricette e metterle online. Ecco cosa serve subito.

I primi strumenti necessari

  • Accertati di avere un pc che abbia una buona memoria perché dovrai caricare foto e video anche molto pesanti.
  • Aiutati con un treppiede per smartphone per registrare filmati con stabilità e ad altezze regolabili, lasciandoti le mani libere di cucinare. Quando poi avrai i primi guadagni, potrai sostituire il tuo telefonino con una videocamera. 
  • Per quanto riguarda i programmi per editare i video: se hai un Mac puoi usare gratuitamente iMovie, invece sul telefono Inshot ti permette di modificare il video senza problemi.
  • Il dominio del blog acquistalo prima gratis, di secondo livello, poi, quando avrai visto che ti sta piacendo ciò che fai e funziona, allora acquista un dominio di primo livello.

Interagisci tramite Instagram

Un food blogger che si rispetti si trova anche su Instagram perché il social visual ti permette di poter interagire con tante persone in modo rapido ed efficace. Pensa che l’hashtag foodlover si trova in 51 milioni di post, per non parlare di foodporn. Quando usi Instagram ricordati che ogni immagine e video deve suscitare un’emozione e che la soglia di attenzione media è al di sotto dei 3 secondi. 

Per farti trovare studia la Seo

Se hai un blog devi saper fare Seo, perché non basta scrivere, devi essere trovato sul motore di ricerca di Google, senza una scrittura ottimizzata non puoi farcela. A questo proposito bisogna studiare un po'. In rete si trovano vari tutorial e libri utili oppure corsi oppure professionisti che possono aiutarti. Non è un aspetto da sottovalutare.

Pubblica contenuti di valore con regolarità

Pianifica un calendario editoriale e seguilo, senza ritardi. Sii costante. Inizia con tre volte a settimana, più le stories quotidiane, e ascolta il tuo pubblico, in base alla risposta capirai se aumentare il numero di pubblicazioni e quale direzione prendere. Un food blogger che si rispetti deve saper essere il proprio content creator.

Promuovi il tuo blog

Proponi collaborazioni con altre realtà e cerca una nicchia. Avere un target ti permetterà di sviluppare contenuti più pertinenti e affermarti su realtà specifiche, come ad esempio la cucina vegetariana, oppure quella esotica. 

Inizia senza vendere

Inizialmente non proporre l’acquisto di niente e non mettere banner pubblicitari nei tuoi video e blog. Appesantirai la lettura o la visione, senza avere un pubblico fidelizzato che rimanga e non faccia bounce appena vede la pubblicità. 

Aspetta con pazienza e fiducia

Il food blogging non dà risultati immediati eclatanti. Per monetizzare ci vuole tempo e tenacia. Ma se saprai seguire questi consigli, sicuramente troverai la tua strada e arriveranno anche per te ghiotti contratti di sponsorizzazione e collaborazione.

Fatti un’idea di questo mondo guardando gli influencer di settore, come Chiara Maci, la più famosa food blogger italiana

Forse ti potrebbe interessare anche...

Menù del Sorriso
Mirtilli neri
Farro
Salsa Barbecue

Libri consigliati:

Libro: Guarire con il cibo. 300 ricette di cucina e rimedi naturali

Guarire con il cibo

Guarire con il cibo. Giusi De Francesco in tutti questi anni di studio e confronto quotidiano con i più comuni disturbi e anche gravi patologie ha...
Libro: Atlante dei formaggi. Guida a oltre 600 formaggi e latticini provenienti da tutto il mondo

Atlante dei formaggi

Il libro Atlante dei formaggi presenta una suddivisione sistematica dei formaggi in otto Classi e 45 Famiglie, messa a punto dall'autore e già...
Libro: L'arte della cucina semplice. Le più gustose e salutari ricette vegetariane

L'arte della cucina semplice

160 tra le migliori ricette di cucina sana ed energetica per migliorare il proprio benessere. Una ricca selezione di ricette vegetariane di rapida...
Libro: Sweet table. Le più belle creazione di Cake Design

Sweet table

Le autrici insegnano a imbandire golosissimi e raffinati banchetti a tema: San Valentino, primavera, Colazione da Tiffany, Halloween, Oriente, mondo...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda