Frittata a fiammifero

Molto amata dai bambini

Frittata a fiammifero
Frittata a fiammifero

Ricetta: Frittata a fiammifero

Numero persone: 
4
Tempo: 
40 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Questa frittata con patate fritte e formaggio è molto gustosa ed amata dai bambini.

Informazioni operative

Ingredienti per Frittata a fiammifero

2
Latte vaccino
1
cucchiaio
grattugiato
80
gr
Olio extra vergine d'oliva
qb
1
pizzico
Pepe
1
pizzico

Procedimento per Frittata a fiammifero

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a fiammifero e friggetele in olio d'oliva caldo.
  2. In una ciotola sbattete le uova col latte, un pizzico di sale e pepe, il formaggio grattugiato.
  3. Mettete le patate fritte in un padella unta di olio, fate scaldare e versatevi le uova.
  4. Cuocete la frittata da entrambe le parti.
  5. Servite subito.

Varianti

Il formaggio groviera può essere sostituito con altro tipo di formaggio.

↑ Vai all'indice
Redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Bagna cauda o caoda piemontese
Sformatini di funghi porcini al pepe
Uova di quaglia
Tisana di cardo mariano

Libri consigliati:

Libro: Bruschette crostini e altri antipasti golosi

Bruschette crostini e altri antipasti golosi

Libro: Bruschette crostini e altri antipasti golosi. Pane, olio extravergine d'oliva, un po' di aglio e poi gli ingredienti che di volta in volta...
Libro: A tutto tonno. Di Carmelo Chiaramonte

A tutto tonno

Libro: A tutto tonno di Carmelo Chiaramonte. Sono tre i capitoli principali: uno dedicato ai tagli nobili del tonno, l’altro alla famiglia biologica...
Libro: Birra. Guide Mondadori

Birra Mondadori

Birra: Le origini, le diverse tipologie, le modalità di produzione, gli ingredienti e le tecniche di degustazione, gli abbinamenti con i cibi: tutto...
Libro: La tavola imbandita. Storia estetica della cucina

La tavola imbandita.

Libro: La tavola imbandita. Di Gualtiero Marchesi. Da quando esiste l'alta cucina, i cuochi si sono dedicati a perfezionare tecniche e accorgimenti...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda