Come spellare i peperoni

Come si fa a togliere la pelle ai peperoni per renderli più digeribili

Come spellare facilmente i peperoni
Come spellare facilmente i peperoni

La pelle del peperone, si sa, è la parte che spesso rende indigesto questo gustoso ortaggio. Sempre per renderlo più digeribile è necessario inoltre una volta tagliato togliere la parte bianca e i semi ed eventualmente in cottura aggiungere un po' di aceto. Per toglierla esistono svariati modi, da quello più "antico" del passarlo sulla fiamma a quello più moderno che utilizza il forno a microonde. Di seguito riportiamo alcune procedure, trucchi, consigli, pro e contro per spellare i peperoni facilmente e in poco tempo. Impara Tutto sul peperone.

Peperoni sulla fiamma

  1. Mettere il peperone sul fornello della cucina a gas acceso e girarlo di tanto in tanto finchè la pelle diventa nera
  2. Per togliere la pelle così arrostita più facilmente a questo punto si può mettere il peperone in un sacchetto per alimenti o in un sacchetto di carta sempre per alimenti e strofinarne la superficie. È da mettere però in conto che così si sporca un po' il piano cottura

Spellare in forno con l'olio

Ottimo consiglio dello chef Sergio Barzetti:

  1. Massaggiare i peperoni interi con olio
  2. Porre i peperoni su una placca da forno rivestita con carta oleata
    Spellare i peperoni in forno
  3. Mettere in forno preriscaldato al massimo della temperatura per 25-30 minuti
  4. L'olio con l'alta temperatura farà rigonfiare la pelle così da essere poi facilmente eliminabile.

Nel forno a microonde

Spellare i peperoni in microonde

  1. Tagliare i peperoni a metà per il lungo
  2. Togliere dai peperoni i semi e la parte bianca
  3. Disporli su una pirofila da microonde
  4. Cuocerli per 2 minuti alla massima potenza
  5. Metterli dentro ad un sacchetto per alimenti
  6. Lasciarli riposare per almeno 5 minuti.
  7. Estrarre i peperoni dal sacchetto e spellarli: la pelle verrà via al primo tocco.

Il metodo della nonna

Uno dei metodi più classici è quello dell'acqua bollente con aggiunta di aceto, ma risulta anche essere il meno efficace anche se ha il vantaggio di non lasciare un certo sapore amarognolo dato dall'abbrustolatura della pellicina.
Spellare i peperoni in acqua e aceto

  1. Farli scottare per qualche minuto in acqua bollente e aceto.
  2. Metterli in un sacchetto di carta, come quelli del pane e sbatterli così da eliminarne la buccia.

Spellare col cannello da cucina

Spellare i peperoni col cannello
Questo è certamente un metodo moderno e prevede di abbrustolire la superficie del peperone intero con la fiamma del cannello da cucina (quello che si usa per caramellare) e poi procedere come per gli altri metodi facilitandosi con un sacchetto da freezer o un saccheto di carta. Richiede un po' di pazienza ed è utile soprattutto per chi non dispone di forni o fornelli a gas. I cannelli per uso casalingo sono disponibili ormai anche nella grande distribuzione. Vedi Tutto sul cannello per cucina.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Salsa Ajvar
Peperoni
Calendario verdura di stagione mese per mese
La cucina turca

Libri consigliati:

Libro: Il pan'ino

Il pan'ino

Vasta scelta di ricette di panini. Anche se spesso il panino è considerato un ripiego ad un pasto vero e proprio perchè veloce da preparare, questo...
Libro: Peperoncini piccanti

Coltivare i peperoncini piccanti

Esistono migliaia di varietà coltivate di peperoncino. Si tratta di una spezia amata e diffusa in tutto il mondo, attorno alla quale si è sviluppata...
Libro: Il peperoncino

Il peperoncino

Cucinare e curarsi col peperoncino. È la spezia più diffusa al mondo: cresce ovunque, richiede poco lavoro, può essere utilizzato in migliaia di modi...
Libro: Divertiti cucinando. GialloZafferano

Divertiti cucinando. GialloZafferano

Libro: Divertiti cucinando. GialloZafferano. 105 ricette raccolte da Sonia Peronaci di Giallo Zafferano per raccontarvi la storia di un amore: quello...

I vostri commenti

buoni consigli, ma non ho capito però la cosa di metterli dentro un sacchetto da cucina dopo tutti i vari metodi qui presentati.
perchè non si può procedere alla a spellatura diretamnete. perche dobbiamo mettrli in questi sacchetti??
Grazie

Ciao Denise. Aiutandoti col sacchetto è più facile spelarli, ci si scotta meno e si sporca anche meno...:-)

Con il microonde non funziona

Il metodo più efficace è il forno. modalità grill. dopo aver fatto scottare tutti i lati del peperone, spegnere e lasciarlo in forno a riposare.quando sarà tiepido ma anche freddo so sflila in un attimo. tecnica affidabilissima scoperta per caso...avevo dimenticato i peperoni nel forno dopo averlo spento, me ne sono ricordata dopo 5 ore....fantastica. Con Il micro non è efficace altrettanto.

Al microonde triplicare almeno i tempi, altrimenti non funziona proprio

Nel forno a microonde neanche quadruplicando il tempo si riescono a spellare bene !

Io li ho scaldati 25 min. a 180° in forno, poi altri 3 minuti in microonde e ancora su alcuni peperoni la pelle non si toglie!! Figurati solo in microonde se funziona!

Esiste forse una qualità di peperone più sbucciabile?

Le ho provate tutte ma l'unico modo veramente efficace per spellare i peperoni da crudi è col pela patate.

Non ci sono metodi efficaci, li ho provati veramente tutti. Anche perché se li cuoci troppo diventano una poltiglia.
Se uno vuole farli in insalata si deve beccare la buccia e sputarla.

Non tutti i peperoni si pelano facilmente, dipende dalla qualità e soprattutto se sono di stagione oppure no, in tardo inverno, primavera, e inizio estate solitamente nei negozi si trovano quelli olandesi che non si pelano manco se passati alla griglia perche si pelino in tutti i modi proposti e fondamentale che siano oltre peperoni nostrani che siano di stagione con maturazione naturale e non forzata

Ho provato il metodo con il microonde. Due minuti non servono a nulla, quindi ho deciso di aumentare i tempi fino a 10 minuti e, malgrado alla vista si capisse che non si sarebbero mai spellati, li ho messi in una busta. Risultato? Non si sono spellati e lo spessore del peperone praticamente dimezzato. Mi avete fatto buttare 6 peperoni. Andate a lavorare la terra che almeno così facendo ci penserete su due volte prima di inventarvi le cose.

@Fabrizio. Non è mia natura rispondere a "tono", ma in questo caso mi viene proprio voglia, davanti a tale maleducazione,  di dirti che a zappare la terra dovrsti andarci tu, così almeno sapresti cos'è un peperone! Ne hai messi 6 nel microonde, hai fatto magari un triplo strato?? Bravo! Se non sai usare gli strumenti è un problema tuo! E poi...per 10 minuti? Bravo ancora!! Come puoi leggere sopra non tutti i peperoni sono uguali, e in natura non esiste il peperone con le istruzioni per l'uso! Quindi i suggerimenti che diamo vanno presi come spunto e adattati cum grano salis (ps: non si compra al supermercato!). Sono rare le persone che perdono 2 minuti di tempo per ringraziare dei consigli, invece per sputare sentenze di tempo ce n'è sempre tantissimo! Addio a persone come te che non rispettano il lavoro degli altri. Alimentipedia ha 10 anni e 5000 pagine, scritte con passione e impegno!

I pipi i cattu già spiddati

Per favore togliete sta scemenza del microonde...NON FUNZIONAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Fate solo perdere tempo...geni imbottiti da Masterchef

@Pasquale. Ma possibile che su questa pagina invece si concentrino i "geni cafoni"? Siete in grado di esprimere la vostra opinione ed esperienza senza dare epiteti, squallidi per altro??!!

PS per tutti. Mi riservo personalmente, QUANDO SARA' STAGIONE di peperoni, di riprovare a spelarli col microonde...

A parte che prendere come un'offesa andare a "zappare la terra" od usarlo come tale è da gente che non rispetta il lavoro altrui, voglio anche io dire che dire che i peperoni si spellano nel microonde come un tavolo diventa commestibile in frigorifero... Non scrivete cose non reali che non accrescete sicuramente la vostra millantata credibilità culinaria...

Beh scusate ma leggendo i commenti non mi pare che si sia esaltato l'uso del microonde... anzi... io l'ho percepito come un tentativo e non come una certezza. Credo che il metodo migliore sia quello del grill anche se avendo un forno anche ventilato non so mai come gestirlo e finora non ho avuto risultati entusiasmanti ma ci riproverò. Mia mamma li faceva benissimo ma non ho mai approfondito... Io non so gradi e tempi di cotture e ddevo tentare... :-D

Salve, ho fatto tante volte i peperoni verdi,rossi e gialli in forno fino all'abrustimento,successivamente li ho messi in un sacchetto di plastica ben chiuso almeno x 20' dopodiché li ho spellati,facilissimo.Grazie e buona giornata

Salve,

Personalmente utilizzo tutti i peperoni tranne i verdi. Li abbrustolisco sulla bistecchiera in ghisa e poi li lascio riposare in un sacchetto alimentare, la pelle viene via facilmente. Buona giornata

salve, io ho provato con notevole risultato a pelarli da crudi interi con un semplice pelapatate, poi si tagliano gli spicchi e si toglie l'interno, credetemi viene benissimo!!!

Buongiorno, ho provato il microonde ma non funziona, adesso li passo nel forno elettrico, poi vediamo, mal che vada li mangio con la pelle! Forse il sistema di mammà che li fiammeggiava sul gas, è antico ma ricordo che funzionava. grazie

Il microonde funziona poco. Ho provato vari sistemi e secondo me il migliore è quello di avvolgere i peperoni, interi o a falde, nella carta d'alluminio e poi metterli sul fornello, girandoli ogni tanto, per una ventina di minuti. Poi li avvolgo, ancora incartati, in un canovaccio da cucina e li lascio "sudare" per una decina di minuti. Si pelano benissimo.

Nel forno a microonde? 2 minuti? Ma dove? A Paperopoli? Ma per favore... Il metodo migliore in assoluto (per chi lo ha) è una bella griglia sulla brace del camino... e devi seguirli per almeno 20 - 25 minuti.
In compenso sono già saporiti. Per ogni ricetta devi solo o condirli o insaporirli in padella.

Già uno/una che si firma come Anonimo...lascia il tempo che trova. La nostra filosofia è di pubblicare tutti i commenti. Ma non posso che essere disturbata dalla maleducazione del suo commento! E comunico che grigliare è una cosa e spellare è un'altra...probabilmente a Paperopoli sanno la differenza!

Per prima cosa non immaginavo che il commento risultasse Anonimo.
Comunque sono Giovanna Esse, ho un mio sito come scrittrice di racconti (prevalentemente erotici) ma...
So anche cucinare molto bene. E resto una'accesa sostenitrice dell'inutilità di un accessorio che, alla fine, serve solo per SCONGELARE!
Inoltre chiarisco che, a parte il sarcasmo del mio intervento (dove non ravviso alcuna maleducazione) ribadisco che i peperoni in due minuti nel microonde nemmeno se ne accorgono che li vuoi scottare.
Ci vogliono OLTRE 25 minuti per circa 800 g. senza torsolo. Ovviamente in questo modo si ammollano, quindi se proprio non se ne può fare a meno, consiglio di usare la funzione Crisp o Dual Crisp.
E ancora per chiarire, dato che a una buona cuciniera è evidente la differenza tra chi scrive raccontando le sue esperienze e chi riporta le chiacchiere per sentito dire, voglio precisare che i peperoni di cui parlavo NON erano grigliati. Uso la griglia col peperone intero per distanziarli dalla brace viva. Poi una volta che la pelle si è abbruscata (grazie all'altissima temperatura), li lascio riposare in una zuppiera coperta, e solo dopo stacco la la pelle.
Infine si possono mangiare già, con olio aglio tritato, prezzemolo e sale... oppure cuocerli a piacere.
Noi napoletani li mangiamo al gratin.
Saltati velocemente in padella in poco olio bollente, ancora aglio e prezzemolo, ma con l'aggiunta di capperi dissalati e olive nere di Gaeta. Si spegne il fuoco, si ricopre la pietanza di pane grattugiato e pecorino, si copre e si lasciano riposare per 10 minuti.
Saluti a tutti da... la reginetta di Peperonopoli!

Lascia un commento o una domanda