Miele di tarassaco

Miele di tarassaco
Miele di tarassaco

Tipo di miele che deriva dal tarassaco.

Informazioni generali

Proprietà

Diuretico, depurativo, azione benefica sui reni, regolarizza le attività intestinali.

Consistenza

Cristallizza spontaneamente in tempi molto rapidi con cristalli spesso molto fini e regolari che formano una massa morbida e cremosa.

Colore

Giallo vivo o beige crema, se in miscela con miele di salice.

Profumo

Molto intenso, quasi ammoniacale, pungente.

Sapore

Simile all'odore.

Formaggi da abbinare

Vedi Abbinamento miele formaggio.

 

↑ Vai all'indice

Informazioni culinarie

Uso

Come miele da tavola, per chi ne apprezza il gusto.

↑ Vai all'indice

Informazioni geografiche

Zona di origine

Proviene da Taraxacum officinale. Viene prodotto all'inizio della primavera se le colonie di api sono sufficientemente sviluppate al momento di questa fioritura. Zone tipiche per questa produzione sono Lombardia e Piemonte.

↑ Vai all'indice

Informazioni nutrizionali

Celiachia

In purezza non contiene glutine.

↑ Vai all'indice

Annotazioni

Alimento originale: 
Il Miele
↑ Vai all'indice
Redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Masterchef Italia 2 edizione 2012
App TuDrink
Sara Papa
Leggere le etichette

Libri consigliati:

Libro: Cucinare le carni

Cucinare le carni

Libro: Cucinare le carni. Cucinare la carne è un'arte di cui possiamo impadronirci passo dopo passo, riscoprendo i diversi sapori di un alimento...
Libro: Sweet table. Le più belle creazione di Cake Design

Sweet table

Le autrici insegnano a imbandire golosissimi e raffinati banchetti a tema: San Valentino, primavera, Colazione da Tiffany, Halloween, Oriente, mondo...
Restaurant man. Vita, vino e cibo di Joe Bastianich

Restaurant man

Joe Bastianich si racconta nella sua biografia, un libro da leggere tutto d'un fiato, come un romanzo. Bastianich propone temi particolari e curiosi...
Libro: A tutto gas! Di Mauro Improta

A tutto gas!

A tutto gas. Un libro con le ricette dello chef, reso famoso dalla trasmissione La Prova del Cuoco, Mauro Improta. 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda