Il freddo è in arrivo. Cos'è meglio mangiare?

Basta poco per farci aiutare anche dal cibo a non ammalarsi in verno

Copriti bene! Ci dicevano le nonne, ma non basta. Anche dal cibo può arrivare un aiuto per combattere le malattie che il freddo e l'inverno portano con sè.

Cosa si deve mangiare e bere in inverno
Guida per mangiare correttamente quando viene il freddo

Con l'abbassarsi delle temperature anche il nostro sistema immunitario ne risente e di conseguenza anche le nostre difese contro gli agenti patogeni come influenza ed altri virus, si abbassano. Inoltre in inverno chi soffre di malattie croniche soprattutto dell'apparato respiratorio, muscoloscheletrico e cardiovascolare subisce peggioramenti.
Altri soggetti a rischio con l'abbassarsi della temperatura sono i neonati e i lattanti a causa della diminuzione della sistema di termoregolazione così come i giovani che tendenzialmente sani si espongono alle basse temperature senza le dovute precauzioni.

Cosa mangiare quando fa freddo

Ecco allora che anche mangiare e bere correttamente ci possono venire in aiuto contro il freddo e le patologie derivanti.

1. Preferire bevande e pasti caldi

Il calore di cibo e bevande aumentano le richieste metaboliche in quanto alzano la produzione di calore interno del corpo.

2. Cibi migliori in inverno

Pasta con legumi o verdure danno energia in un periodo in cui ne è richiesta molta come in inverno.
Il brodo caldo vegetale o di carne è perfetto in quanto apporta sia liquidi che proteine digeribili.
La carne e il pesce non devono mancare perché apportano le giuste proteine utili per fornire all'organismo calore ed energia.

3. Frutta e verdura in abbondanza

La frutta e la verdura sono ricche di vitamine e sali minerali ottimi alleati per combattere il freddo.
Le sostanze contenute in frutta e verdura come sali minerali, fibre e vitamine agiscono contro i radicali liberi responsabili delle malattie degenerative e dell'invecchiamento cellulare aiutando a rinforzare le difese immunitarie e a ridurre diabete, obesità e patologie del sistema cardiovascolare.
Le fibre contenute in frutta e verdura inoltre regolarizzano l'attività intestinale e ci fanno sentire sazi portandoci a consumare meno cibo.
Quindi frutta e verdura di stagione a volontà come: agrumi, carote, zucca, spinaci, carciofi, patate, broccoli e cavolfiori, barbabietole rosse.
E senza esagerare, anche la frutta secca, mandorle, noci e nocciole, ci può aiutare contro gli effetti del freddo.
Consulta anche la Tabella della verdura di stagione e Tabella della frutta di stagione.

4. Anche bere è importante

Quando le temperature si abbassano non ci si dovrebbe dimenticare di bere a sufficienza cioè 1,5/2 litri d'acqua al giorno. Bere acqua agevola la depurazione dell'organismo e aiuta a conservare una buona termoregolazione.

5. Cosa evitare quando fa freddo

Alcolici e superalcolici, contrariamente a quanto si possa pensare, causano la dispersione del calore prodotto dal corpo favorendo l'ipotermia, cioè l'abbassamento della stessa temperatura corporea.

Nel caso di patologie specifiche è sempre utile consultare il proprio medico di fiducia.

Leggi anche: Influenza. Come combatterla con i semplici ma efficaci rimedi della nonna.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Asparagi con uova alla coque
Agar agar
San Valentino in Europa
La prima colazione in estate

Libri consigliati:

Libro: Ricette di osterie d'Italia. 630 piatti di cucina regionale

Ricette di osterie d'Italia

Libro: Ricette di osterie d'Italia. Dai ricettari delle cuoche e dei cuochi dei locali recensiti nel volume "Osterie d'Italia", 630 piatti in...
Libro: Mangiare bene con o senza il diabete

Mangiare bene con o senza il diabete

Libro: Mangiare bene con o senza il diabete . Più di 350 gustose ricette per chi deve controllare o vuole prevenire il diabete, e per il "mangiarsano...
Libro: Essenzialmente la mia cucina: fiori, essenze, erbe, aromi

Essenzialmente la mia cucina: fiori, essenze, erbe, aromi

Tutti i colori della primavera. La frescura di un bosco di conifere. La sensualità di una notte tropicale. Bastano poche gocce di olio essenziale in...
Libro: Peccati di GOLA Scuola di Pasticceria. Di Luca Montersino

Peccati di GOLA Scuola di Pasticceria

Libro di Luca Montersino: Peccati di GOLA Scuola di Pasticceria. "Ho lavorato sodo perché avevo piacere a realizzare un libro per tutti coloro che mi...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda