Capesante gratinate

Le capesante gratinate sono un gustoso e classico antipasto, servito soprattutto nei pranzi e nelle cene festive del periodo natalizio

Capesante gratinate

Ricetta: Capesante gratinate

Tempo: 
30 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Ricetta classica e tradizionale delle cappesante gratinate.

Informazioni operative

Ingredienti per Capesante gratinate

1
spicchio
Brodo vegetale
250
ml
Olio extra vergine d'oliva
o burro (mezzo bicchiere)
grattato
80
gr
Parmigiano
50
gr
Pepe
qb
Prezzemolo
tritato
2
cucchiai

Procedimento per Capesante gratinate

  1. Pulire per bene le capesante (vedi Come pulire le capesante).
  2. Preparare la farcia o “gratinatura”. Mescolare in una terrina il pane grattugiato, il prezzemolo, il formaggio, l’aglio schiacciato, il pepe, metà dell'olio e il brodo, quanto basta affinchè amalgamando per bene il tutto si riesca ad ottenere una preparazione omogenea, cremosa ma non liquida.
  3. Mettere tutte le capesante in una teglia, dopo aver tolto la parte superiore del guscio, e ricopritele con la farcia che avete preparato e irroratele d'olio.
  4. Preriscaldare il forno a 200° e far cuocere le capesante per almeno 10 minuti fino a che la farcia abbia acquisito un bel colorito dorato.
  5. Sfornare e servire le capesante gratinate ancora calde.

Variante

Al posto dell'olio per la farcia si può usare del burro. La farcia può essere costituita da: limone, sale, pepe, olio, burro, pane grattugiato, formaggio grattugiato, prezzemolo, aglio, cipolla, basiico, erbe aromatiche.

↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Capesante affumicate su crema di zucca
Pasta e broccoli in brodo d'arzilla
Pangiallo romano
Pandolce, dolce natalizio tipico di Genova

Libri consigliati:

Cover non disponibile

Natale a tavola.

Un libro che raccoglie tante ricette e racconti sui piatti della tradizione del più importante giorno di festa: il Natale.
Bruno Barbieri Box cofanetto con tre libri di Bruno Barbieri

Bruno Barbieri Box

Un mago con le materie prime più umili, Bruno Barbieri è bravissimo a dimostrare come si possa fare grande cucina senza spendere un capitale. I tre...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda