Branzino al sale

Branzino o spigola light, al sale in padella o in forno

Branzino al sale
Branzino al sale

Ricetta: Branzino al sale

Numero persone: 
2
Tempo: 
40 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Il branzino al sale è un ottimo piatto per tutti, molto facile da preparare, è profumato, saporito, e con poche calorie. È una ricetta tradizionale perfetta per chi vuole mantenere la linea, per i bambini e per gli anziani. La cottura al sale conserva tutte le qualità del pesce, e non richiede grassi e permette di cuocere il pesce senza spanderne per casa l'odore. Vedi Spigola o branzino.

Informazioni operative

Ingredienti per Branzino al sale

(branzino)
500
gr
1.50
kg
1
ciuffo
Olio extra vergine d'oliva
2
cucchiai

Procedimento per Branzino al sale

Branzino al sale in forno

  1. Pre-riscaldare il forno a 220°.
  2. Eviscerare e lavare il pesce.
  3. Sistemare uno strato di sale sul fondo della teglia e accomodare il pesce sopra al sale.
  4. Coprire con il restante sale e infornare a 220°.
  5. Estrarre il pesce dal forno e con l'aiuto di due cucchiai liberatelo dalla crosta.
  6. Togliere poi la pelle e sfilettarlo.
  7. Condire con olio crudo, sale e le foglie di basilico.
  8. Servire ben caldo.

Consiglio per la crosta di sale

Per fare sì che si formi una bella crosta si deve mettere il sale inumidito o spruzzarlo di tanto in tanto con acqua. Altro metodo è quello di unire della chiara d'uovo al sale.

Attenzione: se non si dispone di una teglia dai bordi alti, per evitare di dover usare troppo sale, si può creare intorno al pesce e al sale un contenitore, aperto verso l'alto, con la carta stagnola, così da ridurre il volume di sale.

Filetti di branzino light al sale in padella

Branzino al sale in padella
Un modo facile e veloce per cuocere il branzino o un altro pesce con pochi grassi e in pochissimo tempo è quello di cuocerlo in padella su un letto di sale grosso.

Procedimento

  1. Sfilettare o farsi sfilettare dal pescivendolo il branzino o un altro pesce mantenendo la pelle
  2. In una padella abbastanza larga disporre uno strato di sale grosso di circa 1 cm
  3. Sul sale disporre alcune fette di limone, ed erbe aromatiche a piacere, come alloro, salvia, timo ecc...
  4. Scaldare la padella e disporre il filetto sul sale dalla parte della pelle irrorando con un filo di olio e pepe, coprire con un coperchio
  5. In pochi minuti il branzino sarà cotto. Non esagerare con la cottura per evitare che si asciughi troppo. Basta che la carne sia diventata bianca.

La pelle dovrà essere scartata.

↑ Vai all'indice
Redazione Alimentipedia

Forse ti potrebbe interessare anche...

Moreno Cedroni
Frutto rambutan
Massimiliano Alajmo
Fregola sarda

Libri consigliati:

Libro: La cucina etica facile. Ricette e menù vegan per principanti, single e per chi ha poco tempo

La cucina etica facile

Avete preso la decisione di adottare un'alimentazione vegan, ma non sapete bene da dove cominciare e come organizzarvi? Siete curiosi di sperimentare...
Libro: Il grande libro di cucina di Alain Ducasse. Pesce

Il grande libro di cucina di Alain Ducasse. Pesce

Il grande libro di cucina di Alain Ducasse. Pesce. A, come Astice, B, come Branzino, C, come Capasanta... È il nostro alfabeto preferito. Come ''L'...
Cover non disponibile

Natale a tavola.

Un libro che raccoglie tante ricette e racconti sui piatti della tradizione del più importante giorno di festa: il Natale.
Libro: Sushi

Sushi

Il sushi, tipico della cucina tradizionale giapponese è pesce crudo servito con cilindretti di riso avvolti in alga nori. È un cibo popolarissimo in...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda