Acciuga sotto sale

Il metodo di conservazione più antico

Acciuga sotto sale

Consigli per scegliere le acciughe sottosale, come pulirle e istruzioni per mettere le acciughe sotto sale in casa. Conservare le acciughe sotto sale è uno dei metodi di conservazione del pesce più antichi. Le acciughe vengono pulite e salate al fine di poterle conservare a temperatura ambiente, in vasi di vetro, anche per due o tre anni. Tipiche sono le acciughe sotto sale della Liguria. Si presentano intere, eviscerate e senza la testa con abbondante strato di sale grosso sulla pelle.

Informazioni generali

Usi in cucina

  • Acciughe sott'olio, aglio e prezzemolo:  eliminare molto bene il sale delle acciughe, sotto acqua fredda corrente, e togliere la lisca, asciugare bene con un canovaccio,  disporle in un barattolo completamente immerse in buon olio extra vergine di oliva e aggiungere abbondante prezzemolo e aglio.
  • In Liguria vengono utilizzate per un tipico antipasto.

Lavorazione

Le acciughe vengono immerse nel sale grosso per poter essere conservate più a lungo.

Per fare la salatura delle acciughe in casa bisogna fare attenzione a:

  • periodo in cui comprarle,
  • freschezza del pesce,
  • pulizia delle interiora,
  • salatura.

Costo

Basso.

Stagionalità

Tutto l'anno.

Reperibilità

Facile, soprattutto nei mercati.

↑ Vai all'indice

Informazioni culinarie

Come conservare

Le acciughe sotto sale vanno conservate in luogo fresco ma non in frigo e consumate almeno dopo due mesi dalla salatura.

↑ Vai all'indice

Informazioni nutrizionali

Tabella nutrienti

Nutriente Valore
Calorie 105 Kcal

Valori per ogni 100 gr di prodotto.

↑ Vai all'indice

Informazioni culturali

Dialetti

Dialetto Voce
Liguria "Pan do mâ" (pane del mare) perchè le acciughe sono il principale nutrimento dei pesci predatori.
↑ Vai all'indice

Forse ti potrebbe interessare anche...

Relish o Gentleman's Relish
Bianchetti
Colatura di alici
La pizza

Libri consigliati:

Libro: Il pan'ino

Il pan'ino

Vasta scelta di ricette di panini. Anche se spesso il panino è considerato un ripiego ad un pasto vero e proprio perchè veloce da preparare, questo...
In cucina comando io. Libro di A. Cannavacciuolo

In cucina comando io

In questo libro Antonino Cannavacciuolo ripercorre i momenti più significativi della sua carriera professionale, dagli esordi a Vico Equense, terra...
Cover del ibro: Mettici il cuore. Di Anonino Cannavacciuolo. 2017

Mettici il cuore

Libro: Mettici il cuore. Di Antonino Cannavacciuolo. In questo suo ultimo libro, lo chef Antonino Cannavacciuolo, il salvatore delle "cucine da...
Pure tu vuoi fare lo chef? Di Antonino Cannavacciuolo

Pure tu vuoi fare lo chef?

La prima volta che Antonino Cannavacciuolo ha messo piede in una cucina professionale aveva circa otto anni: era la cucina di un grande albergo di...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda