Zuppa di farro e fagioli
Numero persone: 
4
Tempo: 
1 ora e mezza
Bambini: 
adatto ai bambini
Difficoltà: 
molto facile

Una ricetta tradizionale toscana. Facile da realizzare che vede impiegati nobili ingredienti come farro e fagioli.

Ingredienti: 
Fagioli
borlotti secchi
250
gr
pelati
250
gr
150
gr
Prosciutto crudo
o pancetta, facoltativo
100
gr
1
gambo
4
foglie
Maggiorana
1
pizzico
Olio extra vergine d'oliva
3
cucchiai
qb
Pepe
nero
qb
Istruzioni: 
  1. Mettere a bagno in acqua fredda la sera precedente i fagioli secchi e verificare il tempo d'ammollo necessario al farro.
  2. Il giorno successivo sciacquare e lessare i fagioli per circa 45 minuti in 1 litro d'acqua.
  3. Mettere in ammollo in acqua fredda il farro mondato.
  4. Tritare il prosciutto (o pancetta) e metterlo in un tegame con l'olio, la cipolla tritata, lo spicchio d'aglio, il gambo di sedano, la salvia e la maggiorana, e lasciare appassire il soffritto.
  5. Scolare i fagioli e metterne da parte una tazza.
  6. Frullare i restanti fagioli.
  7. Aggiungere al soffritto i pomodori spezzettati, salare, pepare, poi aggiungere il passato di fagioli.
  8. Versare nella minestra il farro risciacquato, abbassare la fiamma e cuocere per circa un'ora. Prima del termine unite i fagioli interi.
  9. Servire con olio e pepe.

Come servire

Meglio lasciar raffreddare e riposare la zuppa prima di servirla.

Suggerimenti

Verificare i tempi di ammollo e di cottura del farro in quanto variabili a seconda della varietà.
Vedi il Farro.

Vino da abbinare

Chianti.

Varianti

Per le minestre eseguite secondo antiche ricette, si usa il farro non in chicchi ma “sfarrato”, cioè frantumato con l’apposita macina di pietra che non mancava mai nelle case contadine.

 

I vostri commenti

il farro è vietato ai celiaci.Contiene glutine.Come mai leggo consentito ai celiaci?!

Lascia un commento o una domanda