Tisana di senna

TISANA LASSATIVA. La Senna o Cassia è rinomata come potente lassativo.

Pianta della sennaÈ un’erba perenne con spighe di fiori gialli.

La senna è stata molto popolare nel mondo arabo mentre oggi è conosciuta soprattutto come forte lassativo.

Se ne utilizzano i baccelli e le foglie.

Proprietà della senna

La senna è:

  • lassativa,
  • diuretica,
  • vermifuga,
  • utile in caso di emorroidi,
  • stitichezza acuta.

Controindicazioni

Va utilizzata soltanto per brevissimi periodi ed è assolutamente da evitare in gravidanza e allattamento. Un consumo eccessivo può causare irritazione del colon.

Le informazioni riportate sono di natura generica e non devono sostituire in alcun caso il consiglio del medico o un'eventuale terapia farmacologica in corso.

La senna è originaria del Nord Africa, Medio Oriente, India meridionale.

Istruzioni per preparare la tisana

La preparazione di una tisana a base di senna deve seguire dosi e modalità ben precise per non rischiare di compromettere il proprio benessere in quanto favorisce la peristalsi provocando contrazioni meccaniche, a volte anche dolorose.

Corretta preparazione

Facendo bollire la senna a lungo aumenta la sua azione lassativa, mentre per ottenere un blando lassativo occorre spegnere il fuoco dall’acqua bollente e lasciare in infusione per cinque minuti, quindi filtrare e bere prima di coricarsi.
Si consiglia di unire altre erbe decongestionanti per limitare il rischio di irritazione dell’intestino e i possibili spasmi. Le erbe ideali da aggiungere sono la malva e l’aloe.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda