Tisana di liquirizia

Radici di liquiriziaTISANA DEPURATIVA. La radice di liquirizia ha proprietà depurative per l’organismo. Cura la tosse, le intossicazioni alimentari, i disturbi del fegato avendo azione depurativa, diuretica, antinfiammatoria.
È anche un blando lassativo. Vedi La liquirizia in generale.

Controindicazioni

Sconsigliata nei casi di ipertensione.

Le informazioni riportate sono di natura generica e non devono sostituire in alcun caso il consiglio del medico o un'eventuale terapia farmacologica in corso.

Dove trovare la pianta

È una pianta perenne originaria dell’Europa, dell’Asia, del Nord e Sud America. Preferisce il pieno sole all’ombra parziale, poca acqua e terreni sabbiosi. In Italia cresce spontaneamente in Calabria, Sicilia e Abruzzo.

Come preparare la tisana

Si prepara una tisana depurativa alla liquirizia utilizzando le radici che si possono comprare in erboristeria e al supermercato, meglio se biologiche. L’infuso si prepara facendo bollire 1 litro d’acqua e lasciando in infusione per un’ora 60 g di radice di liquirizia. Quindi filtrare e bere.
Ottima anche combinata con tarassaco, finocchio e betulla per un’azione più vigorosa soprattutto dopo eccessi alimentari. Da bere la sera prima di coricarsi.

Materie prime: 
Liquirizia
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda