Tiramisù di Pandoro
Tempo: 
35 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Il tiranisù è una di quelle ricette che si presta a numerose preparazione con utilizzo di diverse farciture. In questo caso i savoiardi vengono sostituiti dal Pandoro avanzato a Natale. Si può usare anche il Panettone.

Ingredienti: 
o panettone
300
gr
130
gr
Zucchero semolato
130
gr
amaro grattugiato
50
gr
6
tazzine
4
tuorli
Marron glacè
4
1
cucchiaio
Latte vaccino
1.50
dl
Cacao
in polvere
qb
Istruzioni: 
  1. Sbattere in una terrina 2 tuorli con 30 gr di zucchero sino ad ottenere una crema paglierina, e unire il mascarpone
  2. Preparare il caffè e addolcirlo con lo zucchero e usarlo per bagnare il pandoro precedentemente tagliato a fogli
  3. Portare il latte ad ebollizione
  4. In una casseruola preparare la crema pasticcera sbattendo i restanti tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina quindi versare a filo il latte mescolando sempre
  5. Fare cuocere la preparazione a bagnomaria a fiamma bassa continuando a mescolare sino ad addensarla, spegnere la fiamma e versare la crema pasticcera ottenuta in una terrina e farla raffreddare mescolando ogni tanto per evitare che si formi la pellicola, quindi unire i marron glacè spezzettati
  6. Disporre sul fondo di uno stampo rettangolare uno strato di fette di pandoro e spalmare sopra la crema al mascarpone, quindi cospargere con un cucchiaio di cioccolato grattugiato. Proseguire con un secondo strato e coprirlo con la crema pasticcera e il cioccolato
  7. Far riposare in frigorifero per almeno 12 ore prima di servire
  8. Prima di servire spolverizzare con il cacao in polvere. Si può fare anche monoporzione, usando dei bicchierini o calici.

Variazioni e consigli

Si può usare anche il Panettone.

Prima di servire spolverizzare con il cacao in polvere. Si può fare anche monoporzione, usando bicchierini o calici.

 

I vostri commenti

molto interessante

Lascia un commento o una domanda