Tacchina ripiena alla lombarda
Numero persone: 
10
Tempo: 
2 ore
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Piatto classico tipico della tradizione natalizia in Lombardia e in tutta Italia, la tacchina è ripiena di una ricca farcia. Sono necessarie circa 3 ore di cottura più il tempo per la preparazione.

Ingredienti: 
Carne di tacchina
intera e già pulita
1
secche
300
gr
tipo Smith
300
gr
tipo Williams
300
gr
Prugna
secche
200
gr
Noce
gherigli
100
gr
Carne di vitello
polpa tritata
50
gr
Pancetta tesa
50
gr
Burro
50
gr
Cognac
2
bicchierini
1
rametto
qb
Vino bianco
secco
1
bicchiere
qb
Istruzioni: 
  1. Mettete a bagno le castagne secche per 12 ore e le prugne per 6 ore.
  2. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, lessatevi le castagne per 40 minuti. Snocciolate le prugne e strizzatele. Tritate i gherigli di noce. Sbucciate le mele e le pere e tagliatele a fette.
  3. Accendete il forno a 180°. Lavate la tacchina, asciugatela e salatela sia internamente che esternamente.
  4. Preparate il ripieno: in una terrina mettete le castagne, le prugne, le mele, le pere, i gherigli, la pancetta a dadini e la carne trita, bagnate con il Cognac e regolate di sale. Amalgamate bene tutti questi ingredienti e riempite la tacchina con il composto ottenuto.
  5. Cucite l'apertura ed adagiate la tacchina in una teglia da forno con il burro, la salvia ed il rosmarino. Fate rosolare per 5 minuti a fiamma vivace, quindi bagnate con il vino, fatelo sfumare, irrorate con il brodo caldo e trasferite la teglia in forno. Lasciate cuocere per 3 ore bagnando spesso con il brodo.
  6. Ad un quarto d'ora dal termine di cottura, portate la temperatura del forno a 200° e fate dorare bene la tacchina. A cottura ultimata, spostate la tacchina sul piatto di portata, versate un mestolo di brodo caldo nella teglia, filtrate il fondo di cottura e servitelo con la carne.
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda