Sale rosso delle Hawaii o Alaea Rouge

Il sale marino rosso, nome originale Alaea Rouge, delle Hawaii è il tradizionale sale da tavola hawaiano. Il nome e il caratteristico color terracotta sono dovuti ad un'argilla rossa di origine vulcanica che durante l'essiccazione al sole arricchisce il sale di ferro, 5 volte maggiore del sale normale. Si distingue per il gradevole sapore di nocciole tostate. Ha una vivace sapidità unita ad un retrogusto leggermente ferroso.

Utilizzo principale

Gli indigeni delle isole lo usano per condire i loro piatti tipici (come il Kalua Pig, il Poke e l’Hawaiian Jerky). Per il suo sapore è particolarmente adatto ad accompagnare carne grigliata o arrostita e pesce grigliato.

Altri utilizzi

Si può anche utilizzare come decorazione di accompagnamento a vari piatti.

Stagionalità

Tutto l'anno.

Reperibilità

Non facilissima.

Come conservare

Come per qualsiasi altra tipologia di sale, deve essere conservato in luogo fresco e poco umido.

Zona di origine

Hawaii.

Celiachia

Per quanto riguarda il sale bianco da cucina si è certi non contenga glutine, mentre per questo sale l'AIC (Associazione italiana Celiachia) non da informazioni.

Proprietà

È ricco di ferro 5 volte più del sale comune, è quindi ottimo per chi soffre di anemia.

Controindicazioni

Tutte quelle del sale comune.

Tabella nutrienti

Nutriente Valore
Calorie 1 Kcal per un cucchiaino

In genere il sale ha 1 caloria a cucchiaino. Per questo sale non è reperibile il dato preciso.

Origine del nome

Il nome originale Alaea deriva dall'omonima argilla rossa di origine vulcanica.

Eventi relazionati

Saltexpò.com

Curiosità

Gli Hawaiani usano questo tipo di sale nelle cerimonie di purificazione e benedizione degli attrezzi e delle canoe, oltre a rituali di cura.

 

I vostri commenti

come acquistarlo ?

Lascia un commento o una domanda