Olio di semi di girasole

Helianthus annuusTra gli oli di semi è uno dei più utilizzati, ma non particolarmente indicato per friggere. Adatto per l'uso a crudo. È l'olio estratto dai semi del girasole (Helianthus annuus). Sostanza oleosa, di colore giallo chiaro, è liquido a temperatura ambiente. L'Olio di semi di girasole è l'olio estratto (per pressione o per mezzo di solventi) dai semi del girasole. L'olio raffinato è trasparente, con colore ambrato e un leggero odore grasso. L'olio di semi di girasole è usato anche in cosmetica come emolliente.

Utilizzo principale

Per friggere e a crudo.

Altri utilizzi

Per produrre maionese, margarina o in cosmetica come emolliente.

Il seme

Seme di girasoleQuest'olio viene estratto dai semi del girasole (foto a sinistra), nome scientifico Helianthus annuus.

Reperibilità

Facile.

 

Come conservare

Irrancidisce velocemente a causa dell'elevato grado di insaturazione, quindi non è indicato per cucinare e friggere, e andrebbe conservato in frigorifero in bottiglie opache.

Zona coltivazione

La coltivazione del girasole è tipica dell'est europeo, ma negli ultimi anni si è estesa anche in Europa e in Italia.

Proprietà

Ha un'alto contenuto di acido linoleico e di acido oleico, e una notevole quantità di vitamina E.

Celiachia

Come gli altri oli vegetali non contiene glutine.

Tabella nutrienti

Nutriente Valore
Calorie 899 Kcal

Valori per ogni 100 gr di prodotto.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda