Filetto al pepe verde
Numero persone: 
4
Tempo: 
20 minuti
Bambini: 
non adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Un classico della cucina internazionale, è una ricetta facile e veloce anche se un po' costosa. Molto gustoso e aromatico, è un piatto molto sostanzioso, per via del burro e della panna. Non adatto ai bambini per la quantità di pepe verde che va adoperata. Porre attenzione all'operazione di fiammegggiare.

Ingredienti: 
di manzo, di circa 150 gr l'una
4
fette
Pepe verde
in grani in salamoia
4
cucchiai
Brandy
4
cucchiai
Panna
fresca
1
dl
qb
Istruzioni: 
  1. Legare le fette di filetto tutt'intorno con dello spago da cucina (facendo fare allo spago un unico giro completo) perchè la carne non si deformi.
  2. Sbattere leggermente metà dei grani di pepe verde e schiacciarli su entrambi i lati di ciascun filetto.
  3. Far sciogliere lentamente il burro in una padella.
  4. Mettere il filetto nella padella e farlo rosolare a fuoco vivace per 3 minuti su ogni lato, aggiustare di sale e poi toglierlo dalla padella tenendolo in caldo.
  5. Nella padella in cui è stata cotta la carne, aggiungere il brandy e farlo fiammeggiare.
    Per ottenere questo risultato inclinare leggermente la padella verso il fornello. Appena ottenuta la fiamma aspettare che si spenga e unire il pepe rimasto e la panna, far addensare per qualche secondo e aggiustare di sale.
  6. Adagiare i filetti nella padella che ha appena fiammeggiato, aggiungere anche il sughetto che il filetto avrà lasciato nel piatto in cui lo si era riposto, e far insaporire per qualche istante nella salsa.

Suggerimenti

Per chi non avesse mai provato a fiammeggiare e temesse questa operazione, può "accendere", facendo ATTENZIONE, con un fiammifero acceso il brandy avvicinando leggermente la fiamma al liquore.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda