Farina di segale

La segale, Secale cereale, è un tipo di cereale diffuso nelle zone temperate. La segale si adatta meglio del grano ai climi asciutti e ventilati. È uno dei cereali classici dell'antichità. Le farine derivate da basse estrazioni (abburattamento del 70-75%) provengono principalmente dalla parte centrale del chicco e si contraddistinguono ad occhio nudo per la loro purezza e candore; sono denominate in Italia farina tipo 00. Quando la percentuale di estrazione giunge al 100% si ottiene la cosiddetta farina integrale, cioè uno sfarinato comprensivo anche di crusca.

Utilizzo principale

Sostituendola alla farina bianca si ottiene il pane integrale. Usata anche per brioches.

Reperibilità

Facile.

 

È ricca di proteine e sali minerali, ha proprietà lassative e fluidificanti del sangue, rafforza e mantiene elastici i capillari sanguigni prevenendo l'arteriosclerosi.

Celiachia

CONTIENE GLUTINE.

Controindicazioni

Celiachia.

Alimento originale: 
Segale
Materie prime: 
Segale
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda