Delizie di Panettone e crema di mandorle
Numero persone: 
6
Tempo: 
50 minuti
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Il Panettone, panetùn in dialetto milanese, è un tipico dolce milanese del Natale. Preparazione semplice di un tortino per riutilizzare il Panettone di Natale avanzato insieme alle mandorle.

Ingredienti: 
avanzato
150
gr
150
gr
Lievito
vanigliato
1
bustina
Acqua di fiori di arancio
1
cucchiaio
Zucchero semolato
100
gr
Burro
fuso
50
gr
Latte vaccino
1
dl
Rum
1
bicchierino
Latte di mandorle
3
dl
Zucchero a velo
2
cucchiai
Mandorla
tritate
qb
Istruzioni: 
  1. Tritare il panettone togliendo la crosta
  2. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara
  3. Unire la farina setacciata con il lievito, l'acqua di fiori di arancio e gli avanzi di panettone tritato
  4. Aggiungere il burro fuso e il latte ben freddo
  5. Imburrare 6 stampini individuali (anche quelli usa e getta) e spolverizzarli con la farina, quindi mettere il composto con un cucchiaio dino a 2/3 dello stampino
  6. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti
  7. Sciogliere la maizena nel latte di mandorle freddo e aggiungere il rum, quindi cuocere la crema per circa 5 minuti mescolando sempre fino a farla addensare
  8. Suddividere la crema di mandorle in piattini individuali, intanto sfornare i tortini e quando sono tiepidi adagiarli sulla crema e spolverizzarli con lo zucchero a velo
  9. Se si vuole aggiungere a piacere le mandorle tritate

Varianti

Si può utilizzare al posto del panettone anche il pandoro o dei croissant avanzati. Si possono aggiungere sopra al tortino frutta candita o frutta secca.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda