Cappelletti in brodo di cappone
Numero persone: 
6
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
contiene glutine
Difficoltà: 
facile

Il brodo di cappone è davvero ottimo ed ha anche effetti depurativi per l’organismo, si può quindi gustare da solo, anche se un classico della tradizione toscana a Natale impone di mangiarlo coi cappelletti di carne. Vedi come Preparare un buon brodo di carne.

Ingredienti: 
1
1
Parmigiano
150
gr
Mortadella
100
gr
Prosciutto crudo
150
gr
Istruzioni: 

Preparazione brodo

Immergere il cappone in acqua fredda e portare ad ebollizione insieme con una cipolla, una carota e un pezzo di sedano. Deve cuocere almeno 1 ora e mezza per insaporirsi per bene.
Scolare e filtrare.

Ripieno dei cappelletti

  1. Per il ripieno dei cappelletti, mondate la coscia e il petto del cappone del grasso e delle parti nervose e passateli al tritatutto e poi al setaccio.
  2. Condite quindi con uova, parmigiano grattugiato, prosciutto crudo, mortadella, sale e pepe.
  3. Stendete la pasta all'uovo e preparate i cappelletti con il ripieno di cappone.
  4. Cuoceteli al dente nel brodo di cappone e serviteli in fondina.

Suggerimenti

Meglio preparare il brodo il giorno precedente affinché durante la notte la parte grassa possa solidificare nella pentola in frigorifero o all’esterno, in luogo fresco, e possa essere tolta il giorno dopo per rendere il brodo più digeribile e meno grasso.

Varianti

Il brodo di cappone è un piatto immancabile sulla tavola dei toscani a Natale. Lo si può servire anche "in tazza" senza cappelletti.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda