Braciolette di acciughe o alici
Numero persone: 
4
Bambini: 
adatto ai bambini
Celiachia: 
non contiene glutine
Difficoltà: 
molto facile

Delizioso secondo piatto a base di acciughe o alici. È una ricetta facile, veloce e poco costosa della tradizionale cucina calabrese.

Ingredienti: 
Acciughe
grandi
12
Vino bianco
secco
qb
gratuggiato
50
gr
2
cucchiai
Prezzemolo
da tritare con l'aglio
qb
1
spicchio
per friggere
qb
Origano
qb
Pepe
qb

Oltre agli ingredienti elencati, servono 12 stuzzicadenti.

Istruzioni: 
  1. Togliete la testa alle acciughe, apritele dalla parte del ventre, levate delicatamente le interiora e la lisca, lavatele, asciugatele e mettetele a bagno nel vino.
  2. Nel frattempo amalgamate in una terrina il pangrattato col pecorino, prezzemolo, aglio, origano, sale e pepe.
  3. Scolate le acciughe, cospargete la parte interna con il composto preparato, arrotolatele e fermatele con uno stuzzicadenti.
  4. Passate le 'braciolette' nella farina e friggetele in olio bollente ma non fumante. Appena cotte e dorate servitele.

Varianti

Con gli stessi ingredienti, sostituendo naturalmente le acciughe, potete preparare gli involtini di melanzane: affettatele abbastanza sottili, fate perdere il loro liquido amaro nel modo consueto, friggetele e quindi procedete come sopra descritto. Vedi Trucchi e consigli sulla melanzana.

Origine

Calabria.

 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda