«Latte, un litro. Riso, grammi 200. Zucchero, grammi 150. Mandorle dolci con 4 amare, grammi 100. Cedro candito, grammi 30. Uova intere, n. 3. Rossi d'uovo, n. 5. Odore di scorza di limone. Una presa di sale. Le mandorle sbucciatele e pestatele nel mortaio con due cucchiaiate del detto zucchero. Il candito tagliatelo a piccolissimi dadi. Cuocete il riso ben sodo nel latte, versateci dopo il condimento e, quando sarà diaccio, le uova. Mettete il composto in una teglia unta col burro e spolverizzata di pangrattato, assodatelo al forno o tra due fuochi, il giorno appresso tagliate la torta a mandorle e solo quando la mandate in tavola spolverizzatela di zucchero a velo.»
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda