«Latte, un litro. Riso, grammi 160. Zucchero, grammi 100. Uva di Corinto (sultanina), grammi 80. Candito, grammi 30. Uova, due intere e due rossi. Rhum o cognac, un bicchierino. Odore della vainiglia. Cuocete bene il riso nel latte e a mezza cottura gettate dentro al medesimo lo zucchero, l'uva, il candito a pezzetti piccolissimi, una presa di sale, e burro quanto un uovo scarso. Cotto che sia, ritiratelo dal fuoco e ancora caldo, ma non bollente, aggiungete le uova, il rhum e la vainiglia, mescolando bene ogni cosa. Poi versatelo in uno stampo da budino unto bene col burro e spolverizzato di pangrattato; cuocetelo al forno o in casa e servitelo caldo. Lasciate indietro un terzo del latte per aggiungerlo, occorrendo, via via che il riso assoda. Basterà per otto persone.»
 

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda