La radice è l'organo della pianta specializzato nell'assorbimento di acqua e sali minerali dal terreno, fondamentali per la vita delle piante. Le radici di alcune piante sono edibili e molto gustose se aggiunte alle preparazioni culinarie contribuendo a dare maggior profumo e aroma.

  • Barbabietola

    Barbabietola

    Le barbabietole o rape rosse (Beta vulgaris) sono tuberi dall'inconfondibile e particolarissimo...
  • Daikon

    Daikon

    Il Daikon dal Giapponese letteralmente "grossa radice" è un ravanello bianco gigante originario...
  • Ginseng

    Ginseng

    Questa radice magica e antichissima, considerata un toccasana soprattutto in Cina, ha notevoli...
  • Konjac

    Konjac Shiritaki

    Il konjac è una radice della pianta del genere Amorphophallus. Noto anche come Konjaku, konnyaku...
  • Liquerizia

    Liquirizia

    La liquirizia (Glycyrrhiza glabra), conosciuta anche come radice dolce, dal greco antico, è una...
  • Manioca yucca casave

    Manioca

    Manihot esculenta Crantz, nota come manioca, questa radice è anche detta cassava, casava, yuca o...
  • Rafano

    Rafano

    Detto anche Barbaforte o Cren, è una pianta erbacea perenne di cui si usa la radice, che viene...
  • Rapa

    Rapa bianca

    Le rape sono le radici della Brassica campestris, ortaggi della cucina povera tradizionale italiana...
  • Ravanello

    Ravanello

    Detto anche rapanello è una radice sferica o leggermente allungata della pianta Raphanus sativum...
  • Zenzero

    Zenzero

    Lo zenzero, anche detto Ginger, è la radice di una pianta erbacea perenne appartenente alla...